Segui le regole di viaggio imposte da ogni paese e regione. NON provare a fingere!

0 2.228

È passato più di un anno da quando la pandemia COVID-19 è presente nelle nostre vite, di tutti sul pianeta. È passato più di un anno da quando il team di AirlinesTravel.ro ti informa da fonti affidabili, ufficiali e verificate su tutto ciò che significa aviazione e turismo in questi tempi duramente provati dal nuovo coronavirus.

Rispettare le misure restrittive e di viaggio imposte da ciascun paese di destinazione

Da più di un anno scriviamo di tutte le misure e restrizioni imposte da ogni paese e regione in Europa, ma anche nel mondo. Abbiamo sempre consigliato di seguirli, compilare tutti i moduli necessari e avere tutti i documenti per poter viaggiare secondo i requisiti imposti dalle autorità di ogni Paese.

Il test PCR non è uguale al test dell'antigene o al test rapido

Quando un paese richiede un test PCR eseguito 48 ore o 72 ore prima di entrare in quel paese, seguire esattamente questo requisito. Il tempo viene calcolato dalla raccolta all'ingresso nel paese di destinazione, non dal momento in cui si riceve il risultato. Quando viene richiesto un test PCR, deve essere NEGATIVO. E non cercare di acquistare prove contraffatte perché scegli di avere precedenti penali, multe e reclusione per falso.

Ogni paese comunica in modo chiaro e conciso quali misure devono essere seguite dai viaggiatori desiderosi di attraversare il proprio confine. Se dice test PCR, allora il test PCR dovrebbe essere, non antigene, non test veloce. Se viene comunicato che è accettato, PCR / antigene / test rapido, è possibile eseguire uno qualsiasi dei 3 test.

Famous Passenger Locator Form (PLF)

Se un paese richiede il completamento di un modulo di localizzazione, il famoso Modulo localizzatore passeggeri (PLF), quindi compilare correttamente e secondo i requisiti del paese di destinazione. La Grecia è uno dei paesi che lo richiederà anche nella stagione turistica Modulo localizzatore passeggeri (PLF).

Se un paese richiede altre misure all'ingresso o prima del viaggio, seguire queste misure. Sappiamo che molti non lo vogliono, ma sono le loro regole e hanno tutto il diritto di imporre le misure che vogliono. Ogni paese è sovrano entro i suoi confini e può accettare o rifiutare qualsiasi cittadino, sia che si tratti dell'UE, dell'Europa, degli Stati Uniti, della Russia o di altri stati e continenti. Non si tratta di diritti e violazioni dei diritti.

Se qualcuno vicino, un parente o un conoscente ti dice che le misure non sono in vigore, anche se le autorità nazionali le richiedono, ti consigliamo di non seguire quelle persone. Potrebbero essere stati fortunati, ma puoi essere multato e persino ricevere sanzioni più severe. Studiare attentamente i requisiti di frontiera, le misure restrittive e le eccezioni applicate internamente.

Nessuno ti vieta di viaggiare purché tu segua tutte le misure

In questi tempi complicati e incerti a causa della pandemia COVID-19, nessuno ti vieta di viaggiare purché tu rispetti tutte le misure applicate da ogni paese o territorio, compresa la Romania e qualsiasi altro paese in questo mondo. Viaggia informato e assumi i fatti. Scoprilo da fonti ufficiali e pubblicazioni affidabili. Se qualcosa è sospetto, cerca informazioni da altre fonti. Le fake news circolano più velocemente della verità, ma sta a te filtrare le informazioni e dare credito.

Quanto a "non sapevo, non ho capito", queste scuse non valgono per il confine. Coloro che hanno il diritto di far rispettare la legge hanno compiti chiari fissati dalle autorità. Abbiamo centralizzato tutte le informazioni su restrizioni in Europa, avente come fonte ufficiale il sito web del Ministero degli Affari Esteri.

Impara da gli errori degli altri e non ripeterli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.