La Russia distrugge il più grande aereo da trasporto AN-225 (AGGIORNAMENTO)

2 8.714

4 marzo 09:30 : Sembra che i giornalisti siano riusciti ad arrivare all'aeroporto, proprio accanto all'aereo. Nella clip qui sotto puoi vedere cosa resta dell'AN-225.



AN-225 distrutto dalla Russia

4 marzo 09:25 : Nuove immagini di AN-225 dall'aeroporto di Hostmel, Ucraina.

3 marzo 14:30: Un video registrato all'aeroporto di Hostomel, in Ucraina, sembra mostrare l'aereo An-225 Mriya in fiamme nell'hangar. Lo dice l'azienda Antonov tramite un Tweet che, allo stato, fino a quando l'AN-225 non sarà ispezionato da esperti, le condizioni tecniche dell'aeromobile non possono essere riportate.

Il video qui sotto è stato pubblicato su Twitter da alla compagnia Antonov.

27 febbraio 17:30: A seguito di un attacco aereo delle truppe russe sull'aeroporto di Gostomel vicino a Kiev, uno degli aerei più grandi e potenti del mondo, l'AN-225 "Dream" prodotto in Ucraina è stato bruciato. Lo hanno riferito a Radio Svoboda due fonti informate dell'impresa Antonov e confermato dal sindaco di Bucha.

"Dopo il 5° raid aereo, l'aereo è stato bombardatocompletamente. Hanno sparato dagli elicotteri. ”- La dichiarazione del sindaco di Bucha.

Nella foto pubblicata sui social e sugli account ufficiali si può distinguere la coda verticale dell'unico AN-225.

Antonov AN-225 distrutto dalla Russia in un attacco aereo

an225-distrutta-russia
L'hangar dove va a fuoco l'An-225

Dichiarazione di Antonov, vicedirettore generale

Su richiesta dei giornalisti, Mykhailo Kharchenko, vicedirettore generale di Antonov, ha rifiutato di commentare. Successivamente, dopo le telefonate dei giornalisti, sulla pagina Facebook dell'azienda è apparso il seguente messaggio: »

Allo stesso tempo, come ha scoperto Radio Svoboda, altri aerei Antonov sono riusciti a decollare prima che iniziasse un'invasione russa su larga scala. In particolare, l'AN-124-100 "Ruslan" con registrazione UR-82007 è decollato il 23 febbraio dall'aeroporto di Gostomel a Penang, in Malesia.

Il 27 febbraio, sull'account Twitter dell'Antonov State Enterprise, è apparsa la foto di un messaggio all'esercito russo - dell'equipaggio dell'aereo Ruslan, che si trova in uno degli aeroporti europei.

Aggiornare: Questo era l'aereo più grande del mondo, l'AN-225 "Mriya" ("Dream" in ucraino). È possibile che la Russia abbia distrutto il nostro "Mriya". Ma non potranno mai distruggere il sogno di uno Stato europeo forte, libero e democratico. Vinceremo! Ha scritto su Twitter Ministro degli Affari Esteri dell'Ucraina

23:40: L'aeroporto di Kiev-Hostomel è sotto il controllo dell'esercito ucraino

18:35 Ммитрий Антонов - Dimitri Antonov

Cari amici. Tutto è andato a posto. Lugansk e Donetsk sono finiti vicino a Kiev. L'aeroporto di Gostomel è stato catturato. Sono ora disponibili aerei di grandi dimensioni. Dal positivo Mriya è intero. Teniamo duro e Gloria a Ukoaine.

Storia iniziale: Una "battaglia in elicottero" tra elicotteri d'attacco russi e ucraini si sarebbe svolta sull'aeroporto di Hostomel. Secondo rapporti non confermati, l'unico AN-225 è stato distrutto, ha detto austrianwings.info.

L'invasione russa dell'Ucraina continua senza sosta. Le forze aeree e di terra russe attaccano continuamente obiettivi in ​​Ucraina. L'aeroporto Hostomel di Kiev, base dell'aereo Antonov, è stato gravemente danneggiato dai combattimenti. Anche l'unico AN-225 al mondo operato da Antonov Airlines è di stanza a Hostomel.

Secondo rapporti non confermati, l'aereo cargo più grande del mondo e l'unico con sei motori, l'AN-225, è stato distrutto quando l'hangar ha preso fuoco. Tuttavia, non è possibile una conferma indipendente, poiché al momento non esiste una conferma ufficiale.

Le autorità confermano l'attacco all'aeroporto di Hostomel

secondo www.flightradar24.com, Antonov AN-225 è stato all'aeroporto di Kyiv Hostomel in Ucraina dal 5 febbraio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.