La Serbia ha aggiornato le condizioni per entrare nel Paese. È consentito il transito senza il test COVID-19.

La Serbia ha aggiornato le condizioni per entrare nel Paese. È consentito il transito senza il test COVID-19.

0 385

A seguito dei chiarimenti del 15 agosto 2020 sulla modifica delle condizioni per l'ingresso nel territorio della Repubblica di Serbia nell'ambito della pandemia COVID-19, il Ministero degli Affari Esteri informa che la sera del 20 agosto le autorità serbe hanno emesso una nuova decisione di rivedere le condizioni. ingresso e transito nella Repubblica di Serbia, applicabile alle persone in arrivo dalla Romania, Bulgaria, Croazia e Macedonia settentrionale.

È consentito il transito senza il test COVID-19.

Secondo le nuove disposizioni, a partire dal 20 agosto 2020, il transito di persone che viaggiano dalla Romania, Bulgaria, Croazia o Macedonia del Nord e non eccedenti una durata di 12 ore è consentito senza l'obbligo di presentare un test molecolare negativo (PCR) per l'infezione da Virus SARS-CoV-2.

Le persone che entrano nel territorio della Repubblica di Serbia da uno dei quattro paesi sopra menzionati sono inoltre esonerate dall'obbligo di presentare un test molecolare negativo se le persone interessate sono state solo in transito, per non più di 12 ore, nel loro territorio. .

Eccezioni alla presentazione del test COVID-19

Allo stesso tempo, le autorità serbe hanno annunciato nuove eccezioni alla presentazione obbligatoria di un test molecolare negativo (PCR) per l'infezione da virus SARS-CoV-2. Pertanto, a partire dal 20 agosto 2020, oltre alle categorie precedentemente esentate, sono esenti anche i cittadini stranieri domiciliati o residenti nella Repubblica di Serbia e in possesso di documenti validi a tal fine.

Fanno eccezione anche i membri degli equipaggi in transito in transito, se la durata del transito attraverso il territorio della Repubblica di Serbia non supera le 12 ore, il personale ferroviario, il personale di navigazione ei passeggeri di aeromobili in transito negli aeroporti serbi, i bambini fino a 12 anni di età, se i genitori, i tutor oi loro accompagnatori presentano un test molecolare PCR negativo per l'infezione da virus SARS-CoV-2, non più vecchio di 48 ore.

E il personale diplomatico e consolare accreditato presso la Repubblica di Serbia e le organizzazioni internazionali, nonché i loro familiari, titolari di specifiche carte d'identità rilasciate dalle competenti autorità serbe.

Categorie di persone, ad eccezione della presentazione di un test molecolare negativo

Anche le seguenti categorie di persone sono esentate dalla misura obbligatoria su presentazione di un test molecolare negativo (PCR):

  • - lavoratori frontalieri in possesso di documenti giustificativi validi;
  • - vettori la cui destinazione finale è la Repubblica di Serbia o che ritirano merci da tale Stato;
  • - membri degli equipaggi del trasporto di passeggeri su strada (autobus regolari e trasporto internazionale di passeggeri), in transito o con destinazione finale o con scalo nella Repubblica di Serbia;
  • - equipaggio di condotta di aeromobili per la Repubblica di Serbia;
  • - personale di navi fluviali che trasportano merci verso un porto serbo o in transito. Nel caso della navigazione a monte, il transito per vie navigabili interne attraverso il territorio della Repubblica di Serbia è limitato a un massimo di 90 ore dal momento dell'ingresso nel territorio della Repubblica di Serbia per le chiatte e di 60 ore per le navi, e nel caso della navigazione a valle è limitato a 72 ore per le chiatte e a 54 ore per le navi;
  • - convogli umanitari diplomaticamente concordati.

Presentazione di un test molecolare negativo (PCR) per l'infezione da virus SARS-CoV-2-19

L'AMF ricorda che, in altri casi, l'ingresso di cittadini stranieri in arrivo dalla Romania, Bulgaria, Croazia e Macedonia settentrionale nella Repubblica di Serbia può essere ottenuto solo presentando un test molecolare negativo (PCR) per l'infezione da virus SARS-CoV-2-19. , eseguita entro e non oltre 48 ore prima dell'ingresso, presso laboratori accreditati a livello nazionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.