fbpx Singapore Airlines ritira 26 aeromobili dal servizio operativo.

Singapore Airlines ritira 26 aeromobili dal servizio operativo.

0 203
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

All'inizio della pandemia COVID-19, Singapore Airlines ha dovuto ridurre tutte le operazioni di oltre il 95% e trattenere 138 aerei a terra. Successivamente, le restrizioni ai viaggi hanno costretto la compagnia aerea a convertire alcuni dei suoi aerei passeggeri in aerei cargo per sopravvivere alla crisi economica.

Lo ha annunciato Singapore Airlines il traffico passeggeri è diminuito di quasi il 99%. Così, i ricavi sono diminuiti dell'80.4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Nella prima metà dell'anno, i ricavi sono stati 1.6 miliardi, rispetto ai 6,7 miliardi di dollari nello stesso periodo del 2019.

viaggiatori Singapore Airlines, ma anche delle controllate SilkAir e Scoot hanno risentito della situazione globale e delle restrizioni imposte. Tuttavia, a causa della pandemia, il trasporto di merci ha portato un fatturato significativo per il Gruppo SIA di 274 milioni di dollari.

Singapore Airlines ritira 26 aeromobili

Singapore Airlines possiede attualmente una flotta di 222 aeromobili. Di questi, 114 aeromobili sono immagazzinati all'aeroporto internazionale di Singapore Changi, mentre altri 29 sono immagazzinati ad Alice Springs (Australia).  

72 aeromobili sono rimasti in servizio operativo, di cui 39 sono utilizzati per il trasporto di passeggeri e altri 33 per il trasporto di merci.

Ma la crisi COVID-19 sta costringendo Singapore Airlines a ritirare 26 aeromobili per ridurre i costi. Pertanto, 7 x A380, 4 x B777-200 / 200ER, 4 x 777-300, 9 x A320 e 2 x A319 verranno ritirati.

Il Gruppo SIA licenzierà anche 4300 dipendenti. In precedenza, altri 2000 dipendenti risentivano dei cambiamenti in azienda dovuti alla crisi economica provocata dalla pandemia.

Singapore Airlines ha già concluso i negoziati con Airbus su un programma rivisto per la consegna di aeromobili in ordine e sta attualmente negoziando con Boeing per un programma rivisto di aeromobili già ordinato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.