TAROM ha ottenuto il quarto rinnovo della sua registrazione IOSA

0 420

IOSA è un sistema riconosciuto e accettato a livello internazionale progettato per valutare il sistema di gestione e controllo operativo di una compagnia aerea. IOSA utilizza standard e raccomandazioni di sicurezza riconosciuti a livello internazionale. Il programma è progettato per consentire lo svolgimento degli audit in modo indipendente, coerente e standardizzato, con una periodicità di 2 anni. Quest'anno, IATA ha rilasciato un certificato TAROM rinnovato valido fino a 6 maggio 2016.



TAROM è stato verificato per la prima volta a maggio 2006 e registrato in IOSA all'inizio dell'anno 2007. Gli audit vengono eseguiti da organizzazioni di audit accreditate IATA. L'audit ha evidenziato il fatto che TAROM ha stabilito e implementato un solido sistema di gestione nel campo della sicurezza e della qualità in tutta l'organizzazione.

L'audit più recente progettato per rinnovare la registrazione, ha verificato la conformità con oltre 900 Standard e Pratiche Raccomandate (ISARP) da IOSA in 8 aree operative per l'azienda: organizzazione e gestione, operazioni di volo, operazioni in cabina passeggeri, controllo operativo di voli e dispacciamento, operazioni di servizi di terra e passeggeri, operazioni di carico, gestione della sicurezza e manutenzione tecnica degli aeromobili.

In 2011, IATA ha lanciato un programma IOSA migliorato (E-IOSA) la cui idea di base è quella di integrare gli standard e le raccomandazioni IOSA (ISARP) nel programma di audit interno degli operatori, in modo da ottenere continuità di compliance con essi. TAROM ha accettato volontariamente la partecipazione a E-IOSA. Gli auditor TAROM del Dipartimento per la sicurezza e la qualità del volo hanno incluso la verifica della conformità degli ISARP ai programmi di audit interno e hanno preparato un Rapporto di conformità, che è stato presentato all'Organizzazione di audit accreditata IATA, che ha appaltato l'audit IOSA di TAROM.

"La sicurezza del volo è la nostra massima priorità. Per un vettore di punta come TAROM, il rinnovo IOSA ribadisce che le nostre operazioni sono in linea con gli standard globali dell'aviazione civile in tutto il mondo e dimostra il nostro impegno costante per la sicurezza e la qualità in tutte le operazioni e i servizi forniti ai nostri clienti. Il risultato dell'audit è la prova dell'impegno di tutti i nostri dipendenti per la sicurezza dei passeggeri "., disse il signor Christian Heinzmann, CEO di TAROM.

Gli standard IOSA si basano sugli standard ICAO e sulle migliori pratiche nel settore dell'aviazione e sono completamente disponibili al pubblico, essendo pubblicati gratuitamente sul sito web IOSA, www.iata.org/iosa . I clienti possono facilmente identificare se la compagnia aerea che usano per viaggiare è registrata con IOSA, sul sito web IATA.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.