TAROM ha ottenuto il terzo rinnovo della registrazione IOSA

0 464

TAROM ha ottenuto il terzo rinnovo della registrazione IOSA al termine di un complesso processo di preparazione e audit, che includeva l'intera organizzazione. Secondo le statistiche IATA, le prestazioni di sicurezza per gli operatori registrati nel registro IOSA sono migliori di 52% rispetto a quelli degli operatori IOSA non registrati. TAROM è quindi tra le 381 delle compagnie aeree di tutto il mondo, considerato il gruppo d'élite di compagnie aeree internazionali dedicato alla sicurezza e alla qualità delle operazioni. Dobbiamo essere orgogliosi perché TAROM ha ottenuto questo status, soprattutto perché stiamo parlando di migliaia di operatori aerei nel mondo.



IOSA (audit di sicurezza operativa IATA) è un programma riconosciuto a livello internazionale, creato per valutare il sistema operativo di gestione e controllo di una compagnia aerea. IOSA utilizza i principi di un audit di qualità riconosciuto a livello internazionale. Il programma è progettato in modo tale che gli audit vengano svolti in modo indipendente, standardizzato e coerente. Quest'anno, la International Air Carriers Association (IATA) ha aggiornato il sito che ospita il registro IOSA (www.iata.org/registry) con la nuova data di scadenza della certificazione, che per TAROM è 6 maggio 2014.

La società TAROM è stata controllata per la prima volta a maggio 2006 e certificata IOSA all'inizio dell'anno 2007. Il terzo audit per il rinnovo della certificazione ha verificato la conformità con oltre 900 degli standard e delle pratiche IOSA raccomandati all'interno delle aree operative dell'azienda 8: organizzazione e gestione, operazioni di volo, cabina passeggeri, controllo delle operazioni, operazioni a terra, operazioni di carico, sicurezza aerea e manutenzione aeronautica.

Durante questo audit, TAROM faceva parte di il progetto pilota avviato dalla IATA nell'anno 2011, Enhanced IOSA. In base a questo concetto, il sistema di qualità interno dell'operatore includerà tutti gli standard e le pratiche raccomandati da IOSA negli audit annuali che si terranno per garantire la verifica continua della conformità. Questa iniziativa porterà in futuro al consolidamento dei sistemi di qualità e sicurezza delle compagnie aeree.

Gli standard IOSA si basano sugli standard ICAO e sulle migliori pratiche del settore dell'aviazione e sono completamente accessibili al pubblico, essendo disponibili gratuitamente sul sito Web IOSA, www.iata.org.iosa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.