Traffico aereo passeggeri da / per l'aeroporto internazionale di Cluj, durante le vacanze invernali

0 505

 Oltre 57.000 passeggeri hanno viaggiato durante le vacanze invernali dentro e fuori l'aeroporto internazionale "Avram Iancu" Cluj, la porta aerea principale della Transilvania.



Il numero totale di passeggeri trasportati sulle rotte esterne tra la vigilia di Natale e il nuovo anno è di circa 52.500, mentre sulle rotte interne hanno viaggiato quasi 5.000 passeggeri.

Pertanto, tra il 24 dicembre 2019 e il 1 gennaio 2020, 26.300 passeggeri sono saliti a bordo dell'aeromobile che serve le 38 destinazioni esterne operate da Cluj-Napoca. Nello stesso periodo, 26.319 passeggeri sono arrivati ​​a Cluj su rotte esterne. Il giorno più trafficato di questo periodo è stato il 30 dicembre, con 6.686 passeggeri trasportati su rotte esterne (3.474 vestiti, rispettivamente 3.212 sbarcati).

Oltre 57.000 passeggeri hanno volato da / per Cluj durante le vacanze

L'ultimo volo regolare del 2019 è stato il volo Wizz Air da Saragozza, che è atterrato a Cluj il 31 dicembre, poco prima di mezzanotte. I primi passeggeri del 2020 sono stati registrati sul volo Malmo - Cluj, che è atterrato a Cluj nei primi minuti dell'anno.

Il primo giorno del 2020, 1.975 passeggeri sono arrivati ​​a Cluj-Napoca dall'estero, mentre 3.215 passeggeri sono stati imbarcati su rotte esterne. Il numero totale di passeggeri registrati il ​​01.01.2020 su queste rotte era 5.190.

Per quanto riguarda le rotte nazionali, il numero totale di passeggeri trasportati durante le vacanze è stato di 4.808, in questo caso il 30 dicembre è il giorno più trafficato.

L'aeroporto internazionale “Avram Iancu” di Cluj è il primo aeroporto regionale in Romania e ha registrato nel 2019 un numero record di oltre 2,9 milioni di passeggeri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.