TransAsia Airways ha sospeso le operazioni

TransAsia Airways ha sospeso le operazioni

0 774

Al mattino di questo giorno, funzionari TransAsia Airways ha annunciato la sospensione dei voli e lo scioglimento della compagnia aerea. A seguito degli incidenti aerei registrati in 2014 e 2015, la società ha iniziato ad accumulare debiti molto ingenti. In soli 9 mesi quest'anno, TransAsia Airways ha registrato debiti per oltre 65 milioni di EURO. In 2015 aveva debiti per oltre 35 milioni di EURO.

Airbus a330-300-transasia_airways

I voli TransAsia Airways sono stati sospesi

L'Autorità per l'aviazione civile di Taiwan stima i passeggeri 5113 interessati da questa decisione. I passeggeri 1313 hanno prenotato voli nazionali, i passeggeri 1973 hanno biglietti aerei sulle rotte 8 da / per la Cina e i passeggeri 1827 hanno biglietti aerei sulle rotte internazionali 5. TransAsia Airways ha annunciato che restituirà il denaro entro 45 giorni.

Il presidente Vincent Lin, il CEO Liu Tung-Ming e il direttore finanziario Yang Hsuan-Yi sperano ancora nel capitale di potenziali investitori strategici, ma le possibilità sono basse. Le azioni della società sono in calo e i debiti sono in aumento.

L'attività di TransAsia Airways è stata gravemente compromessa dopo 2 incidenti con vittime registrato in 2014 (48 delle vittime) e 2015 (43 delle vittime).

TransAsia Airways è (era) la compagnia aerea taiwanese 3, dopo China Airlines ed Eva Air. La società è stata fondata in 1951, ma ha anche avuto un'interruzione operativa tra 1958 e 1988. Attualmente, la flotta di TransAsia Airways è composta da velivoli 24: 8 x ATR 72-600 (2 si è schiantato in incidenti aerei), 7 x Airbus A320 e 5 x A321, 4 x A330-300.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.