Una compagnia aerea a basso costo vuole volare in Corea del Nord

Una compagnia aerea a basso costo vuole volare in Corea del Nord

0 278

Spring Airlines, una compagnia aerea a basso costo proveniente dalla Cina, ha deciso di lanciare la rotta Shanghai-Fenio a partire da febbraio 2016. Ha inviato la documentazione necessaria per ottenere l'autorizzazione a volare in Corea del Nord.

In caso di risposta favorevole, Spring Airlines potrebbe operare quattro voli settimanali tra la base Shanghai-Hongqiao e l'aeroporto di Pyongyang. Sarebbe in concorrenza indiretta con Air China, che opera due voli settimanali da Pechino, e con Air Koryo, la compagnia nazionale della Corea del Nord, che opera voli settimanali 5 per Pechino, due per Shenyang e due per Shanghai.

Spring_Airlines_A320

I voli potrebbero essere onorati con aeromobili tipo A320 Airbus, che hanno una capacità di posti a sedere 180. Attualmente, Spring Airlines possiede una flotta di aeromobili 52 Airbus A320 e ha espresso l'intenzione di acquistare ulteriori aeromobili 21 dalla famiglia A320. Funziona su 60 da destinazioni nazionali e internazionali.

Secondo il South China Morning Post, la maggior parte dei biglietti aerei per la Corea del Nord sono venduti dai tour operator, che sono accreditati da Pyongyang. Air Koryo è favorito dai turisti occidentali, che vogliono provare l'esperienza "nordcoreana" a bordo di aerei di tipo Antonov, Ilyushin o Tupolev. Secondo uno studio condotto da Skytrax, Air Koryo è la peggior compagnia aerea del mondo, essendo classificata con una stella. Tuttavia, l'operatore aereo nordcoreano è apprezzato per la sua puntualità.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.