Ural Airlines avvia la rotta per Ekaterinburg e riprende la rotta per Mosca Zhukosky da Budapest

0 221

Dalla prima settimana di settembre Ural Airlines tornerà all'aeroporto di Budapest con un collegamento inaugurale per Ekaterinburg Koltsovo, oltre alla riapertura dei collegamenti con Zhukovsky, a sud-est del centro di Mosca.



Entrambe le destinazioni saranno servite settimanalmente, utilizzando aeromobili Airbus A320, configurati con due classi.

Il ritorno sul mercato russo a settembre darà a Ural Airlines una quota del 13% dei voli settimanali, aggiungendo - allo stesso tempo - molte destinazioni nel Paese più grande del mondo, direttamente dall'hub della compagnia.

Balázs Bogáts, direttore dello sviluppo dell'aeroporto di Budapest, ha affermato che "Il ritorno di Ural Airlines migliora ulteriormente la mappa delle rotte verso la Russia, il che significa che ora offriremo sei destinazioni. La nuova rotta aerea per Koltsovo e la ripresa dei servizi per Zhukovsky si uniranno anche alle nostre operazioni a Kazan, Sheremetyevo, San Pietroburgo e Vnukovo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.