UTI CFM SA ha messo in funzione presso l'aeroporto di Otopeni la più grande ed efficiente attrezzatura per la scansione del carico in Romania

0 2

UTI Construction and Facility Management ha fornito, installato e integrato presso l'Aeroporto Internazionale Henri Coandă di Bucarest (Otopeni), per la società MENZIES AVIATION (ROMANIA) – leader mondiale nei servizi aeronautici, un'apparecchiatura di scansione unico in Romania.


Questo è lo scanner più grande ed efficiente per pacchi merci ed è stato realizzato da Smiths Detection. L'attrezzatura ha le dimensioni del tunnel più grandi del settore: 1,80 x 1,80 metri.

La capacità di trasporto dei rulli è di ca 5.000 chilogrammi, essendo in grado di scansionare vari pacchi, inclusi i container LD3 (recinti di dimensioni predefinite in cui viene caricato il carico (bagagli/posta/cibo per ottimizzare lo spazio in stiva).

L'apparecchiatura di scansione a raggi X messa in funzione da UTI Construction and Facility Management nei locali dell'aeroporto di Otopeni è dotata di due generatori ad alte prestazioni, che garantisce un'elevata potenza di penetrazione e riduce sostanzialmente la necessità per gli operatori di aprire i pacchi e scansionarli da varie angolazioni.  

Basato su un concetto di doppia visualizzazione, il sistema con marchio Smiths Detection fornisce due immagini chiare e indipendenti dei prodotti scansionati, risultando in una valutazione più accurata e affidabile. I due generatori di raggi X sono molto potenti e capaci di penetrare anche oggetti grandi e densi. Pertanto, il carico consolidato non dovrebbe essere scomposto in articoli più piccoli, garantendo a elevata produttività e un processo di ispezione rapido ed efficiente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.