Le rovine dell'aeroporto internazionale "Sergey Prokofiev" di Donetsk

(Video) Ciò che resta dell'aeroporto internazionale "Sergey Prokofiev" di Donetsk

0 262

La guerra in Ucraina, tra le autorità di Kiev e i separatisti filo-russi, continua con nuove lotte al confine orientale. Uno degli obiettivi è lo stesso aeroporto di Donetsk. Dopo molti mesi di bombardamenti, non è rimasto molto dell'aeroporto internazionale "Sergey Prokofiev", ma è considerato un punto strategico e voluto simbolicamente da entrambe le parti.

A causa di conflitti armati, l'aeroporto è stato chiuso da maggio 2014 e il grave danno subito nell'autunno dello scorso anno. L'aeroporto internazionale "Sergey Prokofiev" di Donetsk, un tempo aeroporto moderno del valore di oltre 400 milioni di dollari e in transito per oltre 1 milioni di passeggeri, è diventato una rovina.

All'inizio di quest'anno, un'organizzazione di attivisti ucraini ha filmato con un drone l'aeroporto internazionale "Sergey Prokofiev" di Donetsk, lasciato alle spalle. Le foto sono tristi :(.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.