Villa Camelia - un'oasi di pace nel centro di Sinaiei

Villa Camelia - un'oasi di tranquillità nel centro di Sinaiei

2 497

Ormai da diversi anni, ho fatto la tradizione di spendere 1 in montagna. Se abbiamo ancora una mini vacanza, almeno possiamo godercela come sappiamo meglio. Scelgo la montagna per la pace, l'aria fresca, il relax e perché è sempre accogliente, indipendentemente dal tempo.

La stessa cosa è successa quest'anno. Durante 1-4 maggio 2015, sono andato a Sinaia e ho trasferito l'ufficio in Villa Camelia. Non sapevo molto di questo alloggio, ma ho visto alcune foto e mi è piaciuto come appare all'esterno. Sembrava una scatoletta in una storia.

Villa Camelia
Villa Camelia

La mattina di 1 maggio, ho preparato i miei bagagli, ho preso il treno da Bucarest e nelle ore 1.5 ero già alla stazione ferroviaria di Sinaia. Dalla stazione ferroviaria alla villa non ho fatto più di 10 minuti, ma in condizioni "pesanti". Non è facile salire alcuni gradini verso Str. Spatar Mihail Cantacuzino, n. 5. E ho raggiunto la destinazione.

Villa Camelia è altrettanto accogliente e in realtà, come immaginavo, non così piccola. Sembra bello all'esterno, rinnovato e riabilitato, ma contorto all'interno. Dispone di sale 20, di cui 7 può essere triple e appartamenti 2. Può ospitare fino a 45-50 persone. Per quanto riguarda le camere e i mobili, vengono gradualmente aggiornati. Ho visto stanze belle e spaziose, alcune con mobili nuovi. Le camere non hanno uno standard e ognuna è decorata in modo diverso. Alcuni sono più grandi, altri più piccoli. Alcuni hanno un balcone, altri no. Quindi è bene ordinare una stanza nel modo desiderato.

È una combinazione tra un rifugio, dove tutto è fatto di legno e dove tutto scricchiola, ma con il fascino di un piccolo hotel. Sebbene sia così magnifico, Villa Camelia non perde il calore di una casa accogliente. Dalla reception sono stato accolto con un sorriso sulle labbra. Ho fatto il check-in e sono stato portato in camera. Ho alloggiato nella camera 18, da qualche parte al piano 2, dove ho potuto ammirare le montagne innevate. Mi sono state fornite tutte le informazioni necessarie riguardanti il ​​programma 1 di maggio, i servizi che avevo a disposizione e gli orari in cui dovevo partecipare per la cena e la cena.

Vorrei ricordare che ho notato la pulizia dall'ingresso e immagino che una villa del genere non sia facile da mantenere. Altrettanto pulito e nella stanza, tutto ha funzionato. Ampia camera, spaziosa, letto matrimoniale nel mezzo, ma mobili leggermente più vecchi. Non mi ha infastidito finché è stato ben mantenuto, non ha un cattivo odore e mi ha fornito il comfort necessario. Per me, i mobili e la pulizia sono meno importanti. E sì, attribuisco grande importanza al letto, al materasso e alle lenzuola. Per dormire bene, hai bisogno di un materasso personalizzato. In questo capitolo non ho davvero nulla da rimproverare. Ho dormito come un bambino nelle notti 3 mentre alloggiavo in questa villa.

Pasti gustosi e ricchi. La villa ha una piccola cucina in cui viene preparato il pasto del mattino, e su richiesta può anche fornire la cena. Tuttavia, essendo a 5 minuti dalla zona centrale di Sinaia, molti turisti preferiscono cenare presso il resort.

Mi è piaciuta la colazione perché ogni mattina avevo qualcos'altro. In una delle mattine servivo il rotolo di tacchino, il rotolo di formaggio, la salsiccia, la frittata e mancavano i pomodori, i cetrioli, le olive, ecc. L'altra mattina ho avuto salsicce, uova, peperoni a fette con melanzane sbattute, funghi ripieni e così via. Ci sono sempre dessert 2 ed entrambi fatti nella villa. Potrebbe non essere molto vario, ma ha un sapore e devi scegliere. E sappiamo benissimo che una buona giornata è conosciuta al mattino, e la colazione è il pasto più importante.

Da 1 maggio, i padroni di casa hanno preparato una cena barbecue e le altre sere abbiamo mangiato attraverso Sinaia. E in ogni grande festa, Villa Camelia si trasforma. Il Natale diventa la casa di Babbo Natale, la Pasqua è piena di uova strapazzate e Halloween è adornata con Boston intagliata.

Come dicevo nel titolo, Camelia Villa è un'oasi di tranquillità nel centro di Sinaia. Si trova a 5-10 minuti dalla stazione ferroviaria, a 5 minuti dalla zona centrale dei resort, dal parco, tutto ciò che è più importante a Sinaia. Forse un 10-15 minuti in funivia e nemmeno Peleş è molto lontano.

È stata una bella giornata, durante la quale mi sono rilassato, mi sono caricato di forze fresche e mi sono goduto Sinaia. Per coloro che vogliono fuggire dal cemento delle città, Villa Camelia può essere una scelta perfetta. Ottimi servizi della villa Lo rendo perfetto per un fine settimana di lavoro in montagna, come nel mio caso, riunioni di piccole imprese, per un team building o per una gita in famiglia.

E ora lascia che ti parli un po 'della storia della villa. Creata nell'anno 1884, la Villa Camelia è stata progettata in stile austriaco-tedesco dallo stesso maestro che ha anche donato il Castello di Peleş, l'emblema della famiglia reale rumena. La villa fu trasferita a 2007 e da allora è iniziato il processo di restauro, rinnovamento e rinnovamento con ambizione, abilità e innegabile buon gusto. Come ho detto prima, l'accogliente villa si annuncia come un luogo di relax poco prima di salire sulla soglia. Il delicato fiore di camelia è l'ispirazione per il nome della villa.

E poiché la Pentecoste si sta avvicinando, Vila Camelia ha preparato un'offerta per un soggiorno durante il periodo 30 maggio - 2 giugno.

Se sei già stato in questa villa, non vediamo l'ora delle tue impressioni. Se non lo sei stato, è ora di provarlo. AirlinesTravel insieme a Villa Camelia stanno preparando una sorpresa per te. Tienici d'occhio!

------------------------------
Le foto sono state scattate con una fotocamera DSLR Canon EOS 70D Kit EF-S 18-135 STM con WiFi (Canon Romania) e smartphone Huawei Ascend P7 da Huawei Romania.

Commenti 2
  1. […] 2015, sono andato a Sinaia e ho spostato l'ufficio a Villa Camelia. La casa è spezzata dalla storia e un'oasi di pace nel centro di Sinaia. Le camere non hanno uno standard e ognuna è decorata in modo diverso. Alcuni sono più grandi, […]

  2. [...] Halloween è celebrato da Villa Camelia. Ogni anno, su 31 ottobre, la villa è adornata con Bostoniani intagliati, un […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.