Vienna House diventa Vienna House di Wyndham. Wyndham Hotels & Resorts ha acquisito il marchio alberghiero austriaco Vienna House!

0 87

Wyndham ha acquisito il marchio Vienna House da HR Group, operatore alberghiero europeo con sede a Berlino e partner in franchising di Wyndham. Continuerà a possedere o affittare e gestire gli hotel Vienna House esistenti nell'ambito di accordi di franchising a lungo termine con Wyndham.

La transazione mira a sviluppare il marchio Vienna House con il marchio Wyndham, consentendo al gruppo HR di concentrarsi sulle sue competenze principali come proprietario e operatore immobiliare in tutta Europa. Il marchio Vienna House entrerà a far parte del portafoglio marchi Wyndham e sarà conosciuto come Vienna House by Wyndham. La stampa internazionale stima l'operazione in 44 milioni di dollari.

L'acquisizione aggiunge 28 proprietà tedesche alla rete Wyndham. A livello europeo, verranno aggiunti al portafoglio non meno di 120 hotel in franchising per un totale di 19.000 camere, espandendo così Wyndham nei paesi limitrofi. Insieme all'attuale presenza di Wyndham in Europa, il portafoglio combinato supera i 400 hotel in oltre 30 paesi.

Vienna House si rivolge a un gran numero di viaggiatori d'affari e di piacere con un portafoglio di hotel all'avanguardia tra cui i marchi Vienna House e Vienna House Easy situati in molte destinazioni europee tra cui Berlino, Monaco, Praga, Cracovia e Bucarest. Il marchio si espanderà anche a livello globale con la Vienna House Vung Tau a Long Hải, Vietnam.

Questa non è la prima acquisizione europea di Wyndham. Nel 2010 l'azienda ha acquisito il marchio Tryp dal gruppo spagnolo Meliá Hotels International.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.