7 aprile in aviazione: il primo volo del Boeing X-37, il primo volo dell'Aérospatiale Gazelle.

0 60

Il 7 aprile 1922, il gruppo di osservazione del corpo degli Stati Uniti condusse la sua prima pattuglia, diventando la prima unità aerea americana ad agire in Europa.

Corpo-Stati Uniti-1922

Altri eventi di aviazione il 7 aprile.

Il primo volo dell'Aerospatiale Gazelle.

Il 7 aprile 1967 ebbe luogo il primo volo dell'Aérospatiale Gazelle. Aérospatiale Gazelle (nomi di società SA 340, SA 341 e SA 342) è un elicottero francese a cinque posti, comunemente utilizzato per il trasporto leggero, l'esplorazione e le attività di attacco leggero. È alimentato da un singolo motore a turbina Turbomeca Astazou ed è stato il primo elicottero a disporre di un portellone invece di un rotore convenzionale. È stato progettato da Sud Aviation, poi Aérospatiale, e prodotto in Francia e Regno Unito attraverso un accordo di produzione congiunto con Westland Aircraft. La successiva produzione su licenza è stata effettuata da SOKO in Jugoslavia e dalla British Arab Helicopter Company (ABHCO) in Egitto.

Dalla sua introduzione nel servizio operativo nel 1973, Gazelle è stata acquistata e gestita da numerosi clienti esportatori. Ha anche partecipato a numerosi conflitti in tutto il mondo, inclusa la Siria, durante la guerra del 1982 in Libano, in Ruanda durante la guerra civile ruandese negli anni '1990 e da numerosi partecipanti su entrambe le parti della Guerra del Golfo del 1991. Nel servizio francese, Gazelle è stato completato come un elicottero d'attacco Eurocopter Tiger più grande, ma rimane in uso principalmente come elicottero da esplorazione.

Gli aerei statunitensi hanno ripreso i bombardamenti regolari del Vietnam del Nord.

Il 7 aprile 1972, gli aerei americani ripresero i bombardamenti regolari del Vietnam del Nord in risposta all'invasione del Vietnam del Nord chiamata "Offensiva di Pasqua" nel Vietnam del Sud.

L'STS-6 è stato lanciato utilizzando lo Space Shuttle Challenger.

Il 7 aprile 1983, l'STS-6 fu lanciato utilizzando lo Space Shuttle Challenger.

Viene fondata l'Azerbaijan Airlines.

Il 7 aprile 1992 è stata fondata Azerbaijan Airlines. Azerbaijan Airlines, nota anche come AZAL, è la compagnia di bandiera e la più grande compagnia aerea dell'Azerbaigian. Con sede a Baku, adiacente all'aeroporto internazionale Heydar Aliyev, il vettore opera verso destinazioni in Asia, CSI, Europa e Stati Uniti. Azerbaijan Airlines è un membro della International Air Transport Association (IATA). La compagnia aerea è stata fondata il 7 aprile 1992, dopo che il paese ha ottenuto la sua indipendenza.

Azerbaijan_A319_4K-AZ05

Il volo 705 operato da Federal Express ha subito un tentativo di dirottamento.

Il 7 aprile 1994, il volo Federal Express 705, un McDonnell Douglas DC-10-30, fu tentato di dirottare da un dipendente FedEx. I tre membri dell'equipaggio sono rimasti gravemente feriti, ma sono riusciti a sottomettere l'attaccante e ad atterrare in sicurezza senza morte.

Un aereo TAAG Angola L-100 (C-130) D2-THC ha preso fuoco mentre era a terra.

Il 7 aprile 1994, un aereo TAAG Angola L-100 (C-130) D2-THC prese fuoco mentre si dirigeva al parcheggio dell'aeroporto di Malengue in Angola. Tutti e 4 gli occupanti sono fuggiti illesi. La causa dell'incidente è stato il surriscaldamento dei freni.

Il primo volo dell'aereo Boeing X-37.

Il 7 aprile 2006 ha avuto luogo il primo volo del Boeing X-37. Il Boeing X-37, noto anche come Orbital Test Vehicle (OTV), è un veicolo spaziale robotico riutilizzabile. Viene stimolato nello spazio da un veicolo di lancio, quindi rientra nell'atmosfera terrestre e atterra come un aereo spaziale.

L'X-37 è gestito dalla United States Space Force, precedentemente gestita dall'Air Force Space Command (fino al 2019) per missioni di volo spaziale orbitale progettate per dimostrare tecnologie spaziali riutilizzabili. È un derivato in scala del 120% del precedente Boeing X-40. L'X-37 è iniziato come progetto della NASA nel 1999, prima di essere trasferito al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti (DOD) nel 2004.

Possibile attacco terroristico. Volo United Airlines 663.

Il 7 aprile 2010, il volo United Airlines 663 si è trasformato in un "incidente internazionale minore". Un diplomatico del Qatar in viaggio con United Airlines dall'aeroporto nazionale Ronald Reagan Washington (Washington, DC) all'aeroporto internazionale di Denver (Denver, Colorado) ha attivato un allarme terroristico nell'aria dopo aver fumato nel bagno dell'aereo. Il governo del Qatar lo ha richiamato nel Paese due giorni dopo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.