A un gregge di pecore è stato permesso di "falciare" l'erba in un aeroporto di Teheran. Trova il perchè!

0 574

Il 17 ottobre, un Boeing 747-200 Iran Air (registrato EP-ICD) ha operato il volo IR-4704 tra Adana, Turchia e Doha, Qatar. Al FL310, sopra Teheran, in Iran, i piloti hanno dovuto arrestare uno dei motori e, successivamente, il volo è stato dirottato all'aeroporto Imam Khomeini di Teheran. 

Luogo L'araldo dell'aviazione informa che l'aereo non ha potuto proseguire il volo a causa del guasto e che il carico costituito da pecore è atterrato.

L'aereo e le pecore, a cui è stato permesso di pascolare all'aeroporto, sono rimasti a terra a Teheran per circa 63 ore, fino a quando il guasto tecnico è stato posto rimedio.

Alla fine, l'aereo è stato in grado di continuare il suo volo e le pecore hanno raggiunto la loro destinazione. Ci auguriamo che siano al sicuro e ben curati.

Purtroppo, l'embargo economico imposto all'Iran dagli Stati Uniti sta provocando anche danni collaterali. Le pecore sono state fortunate perché hanno preso il volo dopo 63 ore. Norwegian ha avuto un Boeing 737 MAX bloccato a Teheran per 2 mesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.