Il CEO di Qatar Airways, Akbar Al Baker, si dimetterà dopo 27 anni di attività all'interno della compagnia aerea!

0 209

Akbar Al Baker, CEO di Qatar Airways, ha annunciato la sua intenzione di dimettersi dalla carica di CEO di Qatar Airways. 

La sua imminente partenza, annunciata in una nota interna ottenuta da Reuters, segna la fine di un'era per la compagnia del Golfo. Al Baker è stato nominato CEO nel 1996, appena tre anni dopo la fondazione della compagnia aerea, contribuendo in modo significativo all'ascesa di Qatar Airways a livello locale e internazionale. Sotto la sua guida, la compagnia aerea si è trasformata da attore regionale in una potenza globale, rivaleggiando con giganti del settore affermati come Emirates e Turkish Airlines. 

"Dopo 27 anni come amministratore delegato della compagnia, scrivo per informarvi che lascerò la carica di amministratore delegato del gruppo Qatar Airways”, ha commentato Al Baker, citato dal Times of India. "A partire dal 1996, con una flotta di soli cinque aerei, una dedizione incrollabile e un team leale e appassionato, abbiamo intrapreso un viaggio straordinario verso l'eccellenza nell'aviazione." 

Badr Mohammed Al Meer, attualmente COO dell'aeroporto internazionale di Hamad, hub principale di Qatar Airways, sarà il nuovo CEO di Qatar Airways in sostituzione di Al Baker. 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.