Compri da EMAG, Giornate della moda, elefante.ro, Libris.ro attraverso i nostri link di affiliazione e aiuta a finanziare il sito airlinestravel.ro. Non ti costa nulla in più, ma ci aiuta a sviluppare questo progetto. Grazie!

Voli cancellati o in ritardo? >>Richiedi un risarcimento ORA<< per volo in ritardo o cancellato e puoi ricevere fino a 600 € di risarcimento!

Il Digital Green Pass può essere ottenuto anche da persone parzialmente vaccinate

0 4.152

Il Digital Green Pass, il passaporto vaccinale creato dall'Unione Europea, può essere ottenuto anche da persone che sono state parzialmente vaccinate, cioè che hanno ricevuto solo una dose delle due. Lo ha spiegato a Euronews il commissario europeo per la giustizia Didier Reynders, il quale ha chiarito che il documento, che avrà la forma di un codice QR, mostrerà se la persona è stata completamente immunizzata o meno.

Il Commissario per la giustizia ha insistito su questo punto Green Pass digitale, che sarà pronto "Alla fine di giugno o all'inizio di luglio", non deve essere discriminatorio né può rendere possibile la mobilità internazionale solo per le persone vaccinate.

Per questo, dice, il documento riporterà non solo se il “portatore” è stato vaccinato con una o due dosi, ma anche se è stato contagiato e quindi immunizzato. Il codice QR includerà anche i risultati ottenuti dopo aver eseguito i test PCR.

Il Digital Green Pass può essere ricevuto anche da persone parzialmente vaccinate.

"Siamo d'accordo con gli avvertimenti mostrati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità in merito al passaporto per le vaccinazioni"dice Reynders, "E proprio per evitare discriminazioni, abbiamo pensato a un documento per facilitare la mobilità delle persone vaccinate e non vaccinate. Pertanto, anche le persone che non sono state vaccinate possono viaggiare con un test PCR ".

La Francia è stato il primo paese dell'UE a rilasciare un permesso di viaggio per il coronavirus, seguendo le raccomandazioni della Commissione europea. Il governo francese ha aggiornato l'applicazione di tracciamento TousAntiCovid per includere i risultati dei test PCR e dei certificati di vaccinazione. La Spagna, secondo Euronews, implementerà uno strumento simile nei prossimi giorni e la Danimarca ha lanciato una "applicazione" per consentire ai cittadini di viaggiare.

Secondo Reynders, la Commissione europea spera di avviare i negoziati all'inizio di maggio e di poter organizzare un programma pilota per i passaporti per le vaccinazioni da avviare entro giugno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.