Le percentuali di 20 di TAROM sono state valutate tra 20 e 60 milioni di EURO

0 373

Il consorzio intermedio dell'offerta pubblica di TAROM discuterà nel prossimo periodo con i potenziali investitori, la fase necessaria per promuovere la transazione.

Durante il processo di privatizzazione di TAROM è stata selezionata una decisione presa tenendo conto degli impegni assunti dal Governo davanti al FMI, il consulente formato dal consorzio formato dalle società di investimento finanziario Carpatica Invest - Swiss Capital, l'unico che ha presentato l'offerta in gara. DailyBusiness.

Attualmente, il consorzio di intermediazione si sta preparando per incontri con potenziali investitori, la fase necessaria per promuovere la transazione.

La commissione di privatizzazione di TAROM ha valutato le percentuali 20 dell'azienda, che saranno quotate in borsa, almeno 20 e massimo 60 milioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.