Aeroporto di Londra Heathrow: 19.4 milioni di passeggeri segnalati nel 2021

0 303

La pandemia di COVID-19 continua ad avere un impatto negativo sul traffico aereo di passeggeri. L'aviazione e il turismo continuano a risentire delle restrizioni di viaggio. Secondo un comunicato stampa, almeno 600 passeggeri hanno cancellato i loro viaggi dall'aeroporto di Londra Heathrow nel dicembre 000 a causa del ceppo Omicron, nonché dell'incertezza causata dalle restrizioni di viaggio in continua evoluzione.



Allo stesso tempo, l'aeroporto di Londra Heathrow riferisce che nel 19.4 sono stati transitati solo 2021 milioni di passeggeri, un numero estremamente ridotto rispetto al periodo pre-pandemia quando ha riportato oltre 80 milioni di passeggeri. Anche il traffico aereo passeggeri dell'aeroporto di Londra Heathrow è in calo rispetto al 2020, quando ha registrato poco più di 22 milioni di passeggeri.

In questo contesto, ci sono dubbi sulla velocità di ripresa del settore aeronautico anche dopo la fine della pandemia. Le previsioni IATA suggeriscono che il numero di passeggeri non raggiungerà i livelli pre-pandemia entro il 2025, a condizione che le restrizioni di viaggio vengano revocate e che i passeggeri siano fiduciosi che non ci saranno restrizioni di viaggio.

Tornando al rapporto sul traffico, l'aeroporto di Londra Heathrow ha annunciato che sono stati registrati 190 movimenti di aeromobili (decolli e atterraggi), ben al di sotto del 032 (anno pre-pandemia) quando sono stati segnalati circa 2019 movimenti di aeromobili.

Gli unici indicatori in aumento nel 2021 sono quelli relativi al trasporto merci. È naturale che in questo periodo il trasporto merci eccelle perché è aumentata la domanda di attrezzature mediche, apparati e altri prodotti necessari alla lotta al nuovo coronavirus.

Sfortunatamente, l'aviazione ha ancora molta strada da fare prima che possa riprendersi da questa devastante pandemia. e il 2022 non inizia affatto con ottimismo. Le compagnie aeree europee hanno dovuto cancellare migliaia di voli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.