Sono stati vietati i voli per la Repubblica di Moldova, non per la Turchia

1 846

Il Comitato nazionale per le situazioni di emergenza ha adottato nella riunione odierna, 17 dicembre 2020, la Decisione numero 60. Con questa decisione aggiornato l'elenco dei paesi e delle aree a rischio epidemiologico per cui è istituita la misura di quarantena sulle persone che arrivano in Romania.



Secondo le leggi in vigore, la Romania vieta i voli verso diversi paesi della lista gialla, ad eccezione di quelli dell'Unione Europea, dell'Area Schengen e della Turchia.

Romatsa ha aggiornato l'elenco dei paesi verso i quali sono vietati i voli: ANDORRA, ARMENIA, BELIZE, CURACAO, FRENCH POLYNESIA, GEORGIA,
MOLDOVA, MONTENEGRO, PALESTINA, PANAMA, PUERTO RICO, USA

Voli sospesi verso i paesi menzionati nella nota Romatsa

La limitazione del volo entrerà in vigore il 18 dicembre, alle 14:00, e sarà valida fino all'aggiornamento della lista gialla.

Ricordiamo che di tutti i paesi sopra menzionati, la Romania ha voli diretti solo con la Repubblica di Moldova.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.