L'Australia si unisce alla corsa per costruire il passeggero supersonico

0 177

Una joint venture ucraina-australiana mira a lanciare voli passeggeri supersonici sul Pacifico. Una società australiana con aspirazioni e spazio supersonico ha collaborato con un progettista di motori ucraino e un produttore di motori a reazione per spingere i limiti dei voli passeggeri commerciali.

Secondo un rapporto dell'Australian Aviation del 4 maggio, Cosmovision Global Corporation, una società registrata nella periferia orientale di Sydney, ha unito le forze con la società di progettazione di motori aeronautici SE Ivchenko-Progress a Zaporizhzhia (Ucraina) e il produttore di motori JSC Motor Sich sviluppare un aereo passeggeri supersonico.

Cosmovision prevede di costruire un aereo da 100 posti che potrebbe volare da Sydney a Los Angeles in sei ore. Ilya Osadchuk vorrebbe che i voli si svolgano entro il 2025. Se lo fa, farà i voli futuri di Progetto Qantas Sunrise a sembrare del secolo scorso.

L'Australia si unisce alla corsa per costruire il passeggero supersonico.

JSC Motor Sich ha dichiarato di essere uno dei principali produttori di installazioni di turbine a gas industriali e di motori per aerei ed elicotteri. SE Ivchenko Progress si occupa della progettazione e sviluppo di motori per clienti commerciali e della difesa. L'azienda afferma che i loro motori alimentano 66 tipi di aeromobili in più di 100 paesi.

Cosmovisione non è la prima compagnia a monitorare i voli passeggeri supersonici. Mentre i voli supersonici all'estero sembrano una grande idea, devono affrontare ostacoli formidabili. I costi per sviluppare e costruire un aereo supersonico e testarlo sono enormi. Poi ci sono gli ostacoli normativi che le aziende devono superare.

Allo stesso tempo, le tariffe devono essere convenienti. Normalmente, c'è una domanda abbastanza alta per i viaggi Premium nel Pacifico. Le compagnie aeree convenzionali di solito non hanno problemi a riempire i loro posti transpacifici più costosi. Tuttavia, se il prezzo è troppo alto, il viaggio supersonico sarà solo un'attività di nicchia, come i viaggi in jet privato, e con un jet da 100 posti l'attività andrebbe immediatamente in bancarotta.

Nel corso degli anni, varie società hanno elogiato la posizione quasi equatoriale del sito e altri vantaggi geostrategici. Tuttavia, lo spazio potenziale è anche estremamente isolato con una ricca biosfera e ha un significato storico significativo per le popolazioni indigene in Australia. Prima che venga posato il primo carico di calcestruzzo, ci vorrà molto tempo prima che venga ottenuta l'approvazione dello sviluppo del sito. Negli ultimi 25 anni, la proposta di sviluppare l'area di Cape York non ha avuto risultati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.