British Airways ha operato il primo volo sulla rotta Londra Gatwick - Tampa (Florida - USA), dal 15 novembre 2021 (Video)

0 318

Con la riapertura dei confini statunitensi per gli inglesi, British Airways ha operato il primo volo transatlantico da Londra Gatwick a Tampa, in Florida. Il volo inaugurale è stato operato con l'aereo Boeing 777-200ER G-VIIP. La nuova rotta sarà onorata con tre voli settimanali.



British Airways riprenderà anche i voli da Londra Gatwick verso la famosa città turistica di Orlando dal 19 novembre. Questa è la prima volta che la compagnia aerea opera voli da Londra Gatwick verso queste destinazioni statunitensi dall'inizio della pandemia di Covid-19 nel marzo 2020.

British Airways prevede di operare voli verso 23 aeroporti statunitensi questo inverno più di qualsiasi altro vettore transatlantico. A partire da gennaio 246 saranno operati fino a 2022 voli a settimana. Oltre a Tampa e Orlando a Gatwick, a dicembre riprenderanno i voli per le amate città di Nashville e New Orleans a Heathrow.

British Airways prevede di riattivare la sua flotta di Airbus A380 e vola a Miami (5 dicembre); Los Angeles (9 dicembre) e Dallas (27 marzo).

Il primo volo di British Airways per gli Stati Uniti, operata con la revoca delle restrizioni l'8 novembre, era BA001 sulla rotta Londra Heathrow - New York, dopo 600 giorni di restrizioni. British Airways opera attualmente sette voli al giorno per New York, con otto voli giornalieri previsti per metà dicembre.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.