Coronavirus: Alla Compagnie i voli furono sospesi dal 19 marzo al 12 aprile 2020

Coronavirus: Alla Compagnie i voli furono sospesi dal 19 marzo al 12 aprile 2020

0 368

L'11 marzo 2020, gli Stati Uniti hanno annunciato, attraverso il presidente Donald Trump, la misura più grande per combattere l'epidemia con il nuovo Coronavirus. Per 30 giorni, gli Stati Uniti d'America limitano i viaggi da / per l'Europa.

La Compagnie opera tutti i voli business con aeromobili Airbus A321neo sulle rotte Parigi Orly - New York Newark.

Alla Compagnie i voli furono sospesi

A seguito dell'annuncio di Donald Trump, la maggior parte delle compagnie aeree ha modificato il proprio programma operativo. Compresa La Compagnie, una compagnia aerea francese con servizi premium, ha annunciato l'adeguamento del programma fino al 18 marzo. E dal 19 marzo sospenderanno tutti i voli verso gli Stati Uniti.

Dopo la scadenza del divieto, il 12 aprile, La Compagnie riprenderà i voli tra Parigi e New York. L'apertura della rotta Nizza-New York, originariamente prevista per il 1 maggio 2020, è stata posticipata al 1 giugno 2020.

Inoltre, La Compagnie offre ai passeggeri, che detengono un biglietto di viaggio fino al 31 maggio 2020, la possibilità di ritardare la partenza e modificare la data del viaggio senza penalità o di ricevere un buono valido per 1 anno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.