COVID-19 Daily - 4 agosto 2021: il vaccino COVID-19 è efficace contro il ceppo Delta; L'UE e gli USA negoziano condizioni di viaggio reciproche; Israele reintroduce alcune restrizioni!

0 505

Il 4 agosto porta nuove informazioni sull'evoluzione della pandemia globale di COVID-19. I ricercatori nel Regno Unito hanno confermato che il vaccino è efficace anche nel ceppo Delta. Gli Stati Uniti e l'UE stanno negoziando condizioni di viaggio reciproche. Sembra che il nuovo coronavirus possa influenzare anche la vita sessuale. Vediamo le novità del COVID-19 dal 4 agosto 2021!

  • Le persone completamente vaccinate hanno circa il 60% di protezione contro il ceppo Delta. Le informazioni sono state pubblicate da Public Health England, che ha condotto numerosi studi su nuovi ceppi di COVID-19. L'istituzione ha affermato che la diffusione del ceppo Delta è accelerata da giovani non vaccinati, tra cui molti infetti ma asintomatici.
  • Il Regno Unito somministrerà vaccini covid ai ragazzi di 16 e 17 anni. Almeno 1.4 milioni di adolescenti verranno inoculati con la prima dose.
  • La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha esercitato pressioni sugli Stati Uniti per ridurre/eliminare le restrizioni di viaggio per i cittadini dell'UE e per approvare i viaggi UE-USA.
  • Israele reintroduce alcune restrizioni pandemiche su all'aumentare del numero di nuovi casi. Il primo ministro Naftali Bennett ha affermato che le vaccinazioni e le restrizioni rinnovate sono fondamentali per evitare un nuovo stallo. Per evitare restrizioni più severe, i cittadini devono essere vaccinati, indossare mascherine e mantenere la distanza fisica. 
  • Uno studio condotto da ricercatori di Roma ha collegato il COVID-19 ad un aumento dei problemi con la disfunzione erettile. Si è scoperto che gli uomini italiani che erano infettati dal virus, avevano tre volte più probabilità di avere problemi di erezione rispetto a chi non aveva il COVID-19.
  • L'Ucraina prende 500 dosi di vaccino dalla Danimarca, secondo il presidente Volodymyr Zelenskiy. "Siamo grati ai nostri amici in Danimarca per il loro sostegno nel superare questa sfida globale". Egli ha detto. L'Ucraina ha vaccinato 2.1 milioni di persone su una popolazione di 41 milioni.
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.