La Svizzera rinuncia a tutte le restrizioni di viaggio COVID: nessun certificato COVID, nessuna quarantena e nessun PLF!

2 1.076

Dal 17 febbraio, la Svizzera rinuncia a tutte le restrizioni di viaggio COVID: nessun certificato COVID, nessuna quarantena e nessun PLF! Tutte le restrizioni, adottate nel contesto del COVID, per l'ingresso in Svizzera saranno rimosse.



La Svizzera rinuncia a tutte le restrizioni di viaggio relative al COVID

Pertanto, per l'ingresso in territorio svizzero, i passeggeri non saranno più tenuti a presentare un certificato digitale COVID che attesti la vaccinazione, il test o il passaggio della malattia. Non è più necessario compilare il modulo di registrazione (PLF).

L'annuncio è stato dato anche dall'ambasciata rumena in Svizzera!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.