Emirates rinuncia a Kiev da 2 agosto 2014

Emirates rinuncia a Kiev da 2 agosto 2014 (video)

0 247

Su 16 gennaio 2014, Emirates ha lanciato voli giornalieri sulla rotta Dubai - Kiev, essendo questa la prima destinazione in Ucraina. I voli sono operati con aeromobili Airbus A340-500 configurati nelle classi 3: posti 12 in prima classe, posti 42 in classe Business e posti 204 in classe Economy.

Dopo 6 mesi, Emirates ha deciso di interrompere le prenotazioni su questa rotta e sembra che lo abbandonerà da 2 agosto a 2014. Inizialmente, i piani di Emirates sembravano diversi. Voleva onorare la rotta con voli settimanali 4 e sostituire l'aereo A340-500 con A330-200, da 26 a ottobre 2014. E da 2 dicembre a 2014, aveva in programma di passare ad Airbus A340-300.

Secondo airlineroute.net, Emirates opererà sulla rotta Dubai - Kiev dopo il seguente programma, fino ad agosto 2:

EK171 DXB 17: 20 - 21: 30 KBP 345 x135 - Martedì, Giovedì, Sabato e Domenica
EK172 KBP 23: 05 - 04: 55 + 1 DXB 345 x135 - Martedì, Giovedì, Sabato e Domenica

Considerando quel percorso Dubai - Kiev Zhulyany si sposterà nel portafoglio FlyDubai, la sussidiaria a basso costo di Emirates, mi fa pensare che non sia una destinazione trascurata. Ma mi porta ancora all'idea e all'idea ipotizzata dalla stampa - Emirati di Bucarest.

Attualmente FlyDubai sta volando a Bucarest e alcune voci affermano che l'operatore a basso costo lascerà il mercato rumeno per lasciare spazio all'operatore Emirates. Può essere questo il rock fortunato e vedere Emirates a Bucarest fino alla fine di 2014? Rimango scettico, ma le sorprese possono verificarsi in qualsiasi momento.

(foto: http://www.emirates247.com/)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.