Emirates rinuncia a Kiev da 2 agosto 2014 (video)

0 430

Su 16 gennaio 2014, Emirates ha lanciato voli giornalieri sulla rotta Dubai - Kiev, essendo questa la prima destinazione in Ucraina. I voli sono operati con aeromobili Airbus A340-500 configurati nelle classi 3: posti 12 in prima classe, posti 42 in classe Business e posti 204 in classe Economy.



Dopo 6 mesi, Emirates ha deciso di interrompere le prenotazioni su questa rotta e sembra che lo abbandonerà da 2 agosto a 2014. Inizialmente, i piani di Emirates sembravano diversi. Voleva onorare la rotta con voli settimanali 4 e sostituire l'aereo A340-500 con A330-200, da 26 a ottobre 2014. E da 2 dicembre a 2014, aveva in programma di passare ad Airbus A340-300.

Secondo airlineroute.net, Emirates opererà sulla rotta Dubai - Kiev secondo il seguente programma, fino al 2 agosto:

EK171 DXB 17:20 - 21:30 KBP 345 x135 - martedì, giovedì, sabato e domenica
EK172 KBP 23:05 - 04:55 + 1 DXB 345 x135 - martedì, giovedì, sabato e domenica

Considerando quel percorso Dubai - Kiev Zhulyany si sposterà nel portafoglio FlyDubai, filiale low cost di Emirates, mi fa pensare che non sia una meta da trascurare. Ma mi fa anche pensare all'idea speculata dalla stampa - Emirati di Bucarest.

Attualmente FlyDubai sta volando a Bucarest e alcune voci affermano che l'operatore a basso costo lascerà il mercato rumeno per lasciare spazio all'operatore Emirates. Può essere questo il rock fortunato e vedere Emirates a Bucarest fino alla fine di 2014? Rimango scettico, ma le sorprese possono verificarsi in qualsiasi momento.

(foto: http://www.emirates247.com/)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.