La Grecia estende le restrizioni sui voli internazionali fino al 19 aprile

0 481

La Grecia ha dichiarato domenica che estenderà le restrizioni sui voli nazionali fino al 12 aprile e sui voli internazionali fino al 19 aprile poiché il numero di nuovi casi di COVID-19 ha continuato ad aumentare.

In base alle restrizioni, i passeggeri che volano in Grecia devono presentare un test PCR negativo eseguito non più tardi di 72 ore prima dell'arrivo ed essere testati casualmente per COVID-19.

Tutti i viaggiatori stranieri sono tenuti a rimanere in quarantena per sette giorni. I viaggiatori israeliani che sono stati vaccinati completamente almeno due settimane prima del viaggio non dovranno essere messi in quarantena a seguito di un accordo turistico bilaterale tra i due paesi. Sabato, i primi turisti vaccinati da Israele sono arrivati ​​in Grecia.

La maggior parte dei voli dagli Stati membri dell'Unione Europea è vietata, ad eccezione di 10 paesi, inclusa la Romania. Va notato che i viaggi turistici in Grecia non sono attualmente consentiti. Persone che entrano nel territorio greco per motivi assolutamente necessari (viaggi essenziali, escluso turismo o visita), rispettivamente i cittadini greci, i titolari di un permesso di soggiorno, le persone residenti permanentemente nella Repubblica ellenica, le persone munite di una carta d'identità speciale, sono tenuti a compilare il modulo PLF (https://travel.gov.gr) e prima di lasciare il territorio greco se desiderano tornare nella Repubblica ellenica per la durata della presente decisione.

Per i voli nazionali, sono consentiti solo i viaggi essenziali. Scuole, negozi e ristoranti non essenziali sono chiusi in Grecia, ma Le autorità greche intendono riaprire piccoli negozi, da lunedì.

La Grecia ha registrato 3.080 nuovi contagi venerdì e 72 decessi. Dall'inizio della pandemia, ha registrato più di 273.000 casi e poco più di 8.300 morti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.