La IATA e le compagnie aeree richiedono test pre-volo di tutti i COVID-19.

La IATA e le compagnie aeree richiedono test pre-volo di tutti i COVID-19.

2 5.462
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

La IATA ha richiesto lo sviluppo di un test COVID-19 rapido ed efficace. Deve essere accessibile e facile da fare in aeroporto. La IATA e le compagnie aeree richiedono alle autorità di testare COVID-19 prima del volo di tutti i passeggeri. Può essere un'alternativa alle misure di quarantena.

Questa misura potrebbe ripristinare la connettività aerea globale. La IATA collaborerà con l'Organizzazione internazionale dell'aviazione civile (ICAO) con le autorità sanitarie per implementare rapidamente questa soluzione.

I viaggi internazionali sono diminuiti del 92% dal 2019. È passato più di sei mesi da quando la connettività globale è stata distrutta. 3-4 mesi dopo il 2020, i paesi hanno chiuso i propri confini come misura necessaria nella lotta contro COVID-19.

Successivamente, alcuni governi hanno riaperto i confini, ma hanno imposto una quarantena / autoisolamento di 14 giorni per coloro che viaggiano da aree epidemiologiche ad alto rischio. Altri governi stanno cambiando regolarmente le misure per prevenire la diffusione del nuovo coronavirus. Tutto ciò rende impossibile pianificare i viaggi.

L'aviazione e il turismo sono crollati nel 2020. I ricavi sono in forte calo. Le stime mostrano una diminuzione di oltre 400 miliardi di dollari nel periodo pre-COVID. E la perdita netta raggiunge la cifra record di 80 miliardi di dollari nel 2020. Sono interessati più di 65.5 milioni di posti di lavoro.

"La chiave per ripristinare i collegamenti aerei internazionali è il test sistematico di tutti i passeggeri da parte del COVID-19 prima della partenza. Ciò darà ai governi la fiducia necessaria per aprire i propri confini senza ulteriori modifiche alle regole di viaggio. Testare tutti i passeggeri darà alle persone la libertà di viaggiare con sicurezza. E questo riporterà milioni di persone al lavoro "., un ha affermato Alexandre de Juniac, Direttore generale e CEO della IATA.

Cosa ne pensi? Sarai testato negli aeroporti per viaggiare?

Commenti 2
  1. Dana Shaham dice

    Ho letto con infinita speranza la possibilità di testare prima di un possibile volo. È la decisione più logica che il trasporto aereo di passeggeri possa prendere e non capisco perché sia ​​così ritardato. Dobbiamo imparare a convivere con questo virus senza esserne affetti mentalmente e mentalmente, forse in modo irreversibile. Entra nel test, anche a pagamento e permettici di tornare ad una nuova normalità. Il vantaggio è reciproco. Grazie.

  2. […] Data l'attuale situazione globale con l'industria aeronautica in crisi, SkyTeam sostiene la richiesta della International Air Transport Association (IATA) di testare il COVID-19 sta…. [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.