Il transito tra la Repubblica Ceca e la Germania si basa solo su un test COVID-19

0 276

Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per il volo
ritardato o annullato! Puoi ottenere fino a 600€!

L'MFA afferma che nel contesto misure adottate dalla Repubblica federale di Germania, le autorità ceche hanno annunciato che le persone autorizzate ad entrare nel territorio tedesco e transitare attraverso il territorio della Repubblica ceca verso la Repubblica federale di Germania, compresi i lavoratori nel settore del trasporto merci, deve presentare, all'ingresso nella Repubblica Ceca, una PCR o un test molecolare dell'antigene con esito negativo per l'infezione da virus SARS-CoV-2, eseguita con massimo 36 ore prima di entrare nella Repubblica Ceca. Le autorità ceche hanno intensificato i controlli per verificare il rispetto di questo obbligo.

In questo contesto, il Ministero degli Affari Esteri ha intrapreso una serie di misure sia bilateralmente, con le autorità tedesche, per individuare soluzioni per rimediare quanto prima a queste strozzature, sia con la Commissione Europea.

Inoltre, l'ambasciata rumena a Praga è in dialogo con le autorità ceche al fine di garantire soluzioni che consentano il flusso del traffico al confine con la Germania. Allo stesso tempo, il MAE afferma che l'Ambasciata rumena a Berlino e l'Ambasciata rumena a Praga sono pronte a fornire un supporto consolare specifico ai cittadini rumeni interessati da queste misure.

In considerazione della situazione derivante dalle misure adottate dalle autorità tedesche, le autorità ceche raccomandano che i cittadini stranieri evitino il transito attraverso la Repubblica ceca per recarsi nella Repubblica federale di Germania e utilizzino rotte internazionali solo in casi assolutamente necessari.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.