Il vaccino Pfizer per COVID-19 ha iniziato a essere trasportato in Europa tramite la compagnia aerea UNITED.

1 1.003

Secondo Wall Street Journal, United Airlines ha iniziato a operare voli charter per aiutare distribuzione del vaccino Pfizer per COVID-19. Una volta approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense, verrà distribuito in modo che possa essere somministrato secondo il piano approvato da ciascun paese.

Il programma di vaccinazione di massa dovrebbe iniziare alla fine di dicembre, secondo un rapporto che il Wall Street Journal ha attribuito a "persone che hanno familiarità con il problema".

Pfizer ha due stabilimenti di produzione di vaccini: Kalamazoo, Michigan e Puurs, Belgio.

Il vaccino Pfizer deve essere conservato a temperature molto basse (-70 ° C). Pertanto, la United Airlines ha chiesto alla Federal Aviation Authority (FAA) il permesso di trasportare cinque volte più ghiaccio secco (ghiaccio carbonico) di quanto normalmente consentito sui voli per mantenere temperature ottimali durante il trasporto del vaccino.

I voli UNITED forniranno il vaccino in luoghi in cui può essere facilmente distribuito una volta approvato dalla FDA. United inizialmente intende operare voli charter cargo tra l'aeroporto di Bruxelles e l'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago.

L'azienda intende utilizzare scatole refrigerate delle dimensioni di una valigia per distribuire il vaccino in tutto il mondo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.