Informazioni importanti per i passeggeri TAROM che viaggiano in Romania

Informazioni importanti per i passeggeri TAROM che viaggiano in Romania

0 7.400
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<<per volo ritardato o cancellato. Puoi avere diritto a un massimo di € 600.

In ottemperanza alla delibera CNSU 47 / 05.10.2020 e al fine di attuare e rispettare le disposizioni del decreto congiunto Ministero dei Trasporti, delle Infrastrutture e delle Comunicazioni / Ministero degli Affari Interni / Ministero della Salute n. 1082/97/1112/2020, al fine di evitare la congestione nelle zone di confine degli aeroporti rumeni, TAROM consiglia di compilare, prima o durante il volo, il modulo richiesto dall'autorità sanitaria pubblica rumena.

Il modulo può essere scaricato da qui, se provieni da un viaggio in uno stato ad alto rischio epidemiologico (elenco dei paesi e delle regioni ad alto rischio epidemiologico).

Allo sbarco consegnerai il modulo compilato alle autorità. Allo stesso tempo, tutti i passeggeri in arrivo dai paesi della lista gialla entreranno in autoisolamento per 14 giorni. Questo periodo può essere ridotto a 10 giorni solo se i passeggeri richiedono un test COVID-19 l'8 ° giorno di quarantena, ottenendo così un risultato negativo.

I passeggeri in arrivo in Romania dai paesi in lista gialla e che trascorrono sul territorio del paese solo 3 giorni (72 ore) possono presentare un certificato attestante che nelle ultime 48 ore prima di entrare nel territorio della Romania hanno ottenuto un risultato negativo nel test per COVID-19.

I passeggeri provenienti da un paese "verde", ma che transitano per un paese "giallo", non verranno messi in quarantena se dimostreranno di essere solo in transito.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.