ITA Airways lascerà l'aeroporto di Milano Malpensa dall'8 gennaio 2024!

0 268

ITA Airways interromperà a gennaio il volo Milano-New York, l'ultimo volo rimasto della compagnia aerea da Malpensa.

L’8 gennaio 2024 ITA AIRways chiuderà un lungo capitolo nella storia dell’aviazione commerciale italiana. Alle 10.45 ora locale, atterrerà all'aeroporto di Milano Malpensa il volo AZ 605, in arrivo dall'aeroporto JFK di New York, che segnerà l'ultimo servizio operato dalla compagnia italiana ITA Airways all'aeroporto di Malpensa.

ITA Airways, la compagnia aerea nata nel 2021 dalle ceneri di Alitalia, lascerà l'aeroporto di Malpensa completando una tappa importante per l'aviazione commerciale italiana.

Sotto i suoi vari nomi, la compagnia aerea italiana Alitalia è rimasta presente all'aeroporto di Malpensa dall'inizio delle operazioni commerciali nel 1948 fino all'ottobre 2020, quando l'ultimo volo rimasto per Roma Fiumicino è stato sospeso e non c'erano più servizi da questo aeroporto.

New ITA Airways, considerata la compagnia di bandiera italiana, ha ripreso il servizio per New York-JFK, l'unico volo a lungo raggio operato dal suo hub principale presso l'aeroporto di Roma Fiumicino.

ITA Airways continuerà a volare dall'aeroporto di Milano Linate, ma senza voli a lungo raggio perché ha una pista corta. Linate ha una capacità limitata, con un traffico limitato a 18 movimenti aerei all'ora, ma ITA Airways detiene circa il 70% degli slot di atterraggio e decollo dell'aeroporto.

Trovandosi a soli otto chilometri da Milano, Linate è ideale per i voli a corto raggio verso destinazioni europee, mentre l'aeroporto di Malpensa si trova a quasi 50 chilometri dalla città ed è raggiungibile solo in auto o in treno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.