L'Italia revoca le restrizioni alle persone vaccinate! "Prenota la tua vacanza in Italia" - l'esortazione del Presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi!

0 1.326

Mario Draghi, il Primo Ministro italiano, ha annunciato il permesso di vaccinazione nazionale, che sarà attuato a metà maggio, prima di quello annunciato dall'Unione Europea. Con questo annuncio i funzionari di Roma invitano i turisti a prenotare le vacanze estive in Italia.

"A metà maggio, i turisti possono avere un permesso italiano, quindi è ora di prenotare la tua vacanza in Italia", ha detto Draghi. "Le nostre montagne, le nostre spiagge, le nostre città stanno riaprendo".

Mario Draghi ha annunciato che il suo Paese introdurrà un permesso di vaccinazione nazionale da metà maggio, in vista di un sistema paneuropeo che dovrebbe entrare in funzione a giugno, per accelerare la ripresa del turismo. In tale contesto, L'Italia estende la quarantena per i viaggi nell'UE fino al 15 maggio.

Il permesso italiano consentirebbe ai turisti di recarsi in Italia senza dover essere messi in quarantena, purché esibiscano prova di vaccinazione, immunizzazione a seguito di infezione da COVID-19 o test covid negativo.

L'Italia, insieme a molti altri paesi focalizzati sul turismo, sostengono Certificato digitale verde UE, progettato per rendere i viaggi più facili poiché le campagne di vaccinazione vengono eseguite a livello globale.

Il sistema dell'UE dovrebbe essere testato questo mese e dovrebbe essere operativo entro metà giugno, ha affermato Draghi. L'Italia ha insistito perché fosse pronta il prima possibile. Tuttavia, la legislazione è ancora in fase di negoziazione e non è stata finalizzata, con alcuni stati del nord che sono più cauti nell'introduzione del sistema.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.