KLM sta adeguando il suo programma operativo in Europa, ma ampliando la sua rete intercontinentale

0 323

La seconda ondata di infezioni da COVID-19 in Europa ha portato a nuove restrizioni, spingendo KLM Royal Dutch Airlines a modificare il proprio programma operativo.

KLM continuerà a servire quante più destinazioni possibile, ma ridurrà la capacità dei posti e la frequenza dei voli, soprattutto in Europa.

Nei prossimi mesi, KLM volerà verso circa il 90-95% delle destinazioni europee servite prima della crisi. Tuttavia, a causa di nuove restrizioni, diverse rotte saranno sospese, principalmente verso il Regno Unito. La capacità di trasporto sarà ridotta dal 50% circa al 40% per i voli europei.

KLM espande la rete intercontinentale

In termini di servizi intercontinentali, il numero di voli passeggeri sarà del 50-60% della capacità. Se aggiungiamo servizi cargo a queste cifre, la compagnia aerea opererà a circa il 65% della capacità totale.

La pandemia COVID-19 conferma che una rete flessibile è molto importante. Aprendo nuove rotte, le compagnie aeree compensano piccole richieste da altre rotte. Pertanto, KLM rafforza la sua posizione di mercato ogni volta che aggiunge una nuova destinazione alla rete esistente.

Dalla fine di ottobre, KLM ha ripreso diversi voli

  • Da 24 a ottobre, KLM ha ripreso i voli settimanali per Chengdu (Pechino)
  • Da 25 a ottobre, è stato ripreso il volo giornaliero verso la destinazione Poznan (Polonia)
  • A partire dal 29 ottobre, KLM ha ripreso il circuito Amsterdam-Calgary-Edmonton-Amsterdam, con la ripresa della rotta per Edmonton (Canada)
  • Da 8 novembreKLM offre 3 voli giornalieri per il nuovo aeroporto di Berlino Brandeburgo (Germania)

Da dicembre, KLM aggiungerà 2 nuove destinazioni alla sua rete esistente

  • Dal 10 dicembre, KLM opererà 2 voli settimanali per Zanzibar, con uno scalo tecnico all'aeroporto internazionale Dar es Salaam della Tanzania al suo ritorno ad Amsterdam;
  • Dal 4 gennaio 2021, ci saranno 4 gare per Riyadh, Arabia Saudita).
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.