Le 5 migliori destinazioni in Austria per la stagione invernale

0 599

Oltre la metà del numero totale di turisti rumeni che visitano l'Austria ogni anno, sceglie questo paese per sciare. La rappresentanza rumena dell'Ufficio nazionale del turismo austriaco fa le prime stime per la stagione invernale, stilando una top 5 delle destinazioni più richieste per le vacanze invernali dai turisti rumeni.

Avvento_StWolfgang_QF

Vienna

Vienna è una delle destinazioni più visitate in Austria dai turisti rumeni (classificato 11 tra i migliori visitatori per nazionalità). In inverno, la principale calamita di Vienna sono le fiere di Natale, che saranno aperte quest'anno da 22 novembre a 24 dicembre. Questi eventi attirano circa 500.000 di turisti che trascorrono almeno una notte a Vienna ogni anno e i rumeni stimano che essi rappresentino circa lo 3,4% del totale.

Innsbruck

Innsbruck è un'altra città che rimane in cima alle elezioni turistiche rumene nella stagione invernale. Oltre alla fiera di Natale, che si svolge in diverse aree della città da novembre a gennaio, i turisti hanno accesso a un'area sciistica composta da piste 9 (alcune delle quali sono raggiungibili in tram). Inoltre, Innsbruck è l'unica città che ha ospitato le Olimpiadi invernali tre volte.

Neustift im Stubaital

Neustift im Stubaital, situato nella valle dello Stubai, vicino a Innsbruck, ha oltre 50 km di pendenza, situati tra 1.000 e 3.000m altitudine, adatto sia per sciatori principianti che avanzati. Quest'anno, la stagione sciistica a Neustift im Stubaital si è aperta su 20 a settembre.

Kaprun

Kaprun ha 130 km di piste con un livello di difficoltà medio, ideale per famiglie e principianti.

Solden

Solden è un'altra destinazione preferita per i rumeni. Comprende 151 km di piste, due ghiacciai da sci, la pista più lunga del mondo (14 km) e tutti i servizi per una vacanza indimenticabile.

„Il profilo del turista rumeno in viaggio in Austria delinea una persona giovane, dinamica, con reddito medio o superiore alla media, che preferisce prenotare la sua vacanza online, trascorre in media 5 giorni in Austria e opta per la sistemazione in hotel 4 o 5 stelle. I rumeni preferiscono le famose destinazioni sciistiche, come le località del Tirolo e del Salisburghese, e generalmente scelgono di trascorrere un altro giorno a Vienna o Salisburgo, a seconda di come organizzano il viaggio. ha detto Gabriele Lenger, direttore dell'Ufficio del turismo austriaco in Romania.

L'Austria gestisce TAROM e Austrian Airlines, fornendo voli diretti sulla rotta Bucarest - Vienna. Le tariffe partono da 99 EUR andata e ritorno, tasse incluse. Nella stagione invernale, TAROM offre il trasporto gratuito di attrezzature sportive. In altre destinazioni è possibile raggiungere Vienna o tramite altri hub europei.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.