Lufthansa ha riaperto il check-in mobile per molti voli

0 239

Lufthansa offre - ancora una volta - ai suoi passeggeri un processo di check-in più semplice. Per tutti i 2000 voli settimanali operati dalle aree non a rischio dell'area Schengen verso la Germania, i passeggeri possono ricevere una carta d'imbarco direttamente sul proprio cellulare al momento del check-in.



Ciò è possibile attraverso la verifica automatica e digitale dei Certificati Digitali UE COVID-19, che dimostrano che il titolare è stato vaccinato, malato o risultato negativo, e i risultati dei test Covid-XNUMX eseguiti presso i laboratori Centogene.

La compagnia aerea informa i suoi ospiti che, oltre alla prova digitale, i passeggeri dovrebbero avere con sé i certificati stampati originali, fino a nuovo avviso.

Durante il check-in mobile, i codici QR sui certificati possono essere scansionati e verificati in modo rapido e conveniente. Ciò significa che la carta d'imbarco digitale può essere emessa e non è necessaria alcuna ulteriore verifica dei documenti al banco del check-in in aeroporto.

Lo stesso vale per molti altri voli: chiunque sia preoccupato di non avere i certificati di viaggio giusti può controllarli presso un centro Lufthansa fino a 72 ore prima della partenza. Possono essere prove di esami, vaccinazioni o del fatto che il titolare ha subito la malattia.Grazie alle nuove soluzioni digitali, la verifica è ora parzialmente automatica e quindi molto più veloce.

Lufthansa ha lanciato nuovo concetto di ristorazione "Delizie a bordo" per i voli europei. Il nuovo menu contiene una gamma di alta qualità di pasti freschi, snack e bevande disponibili per l'acquisto in classe Economy, alimenti sostenibili e imballaggi ecologici e una sorpresa gratuita con acqua e cioccolato per tutti i passeggeri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.