Le Mauritius hanno sospeso tutti i voli internazionali per una settimana dal 6 marzo

1 270

Le autorità di Mauritius hanno sospeso tutti i voli passeggeri commerciali per Mauritius fino a metà marzo a causa dell'aumento dei casi di COVID-19.

La restrizione si applica ai passeggeri che desiderano viaggiare o transitare a Mauritius. Le misure sono applicate anche all'isola di Rodrigues. I voli da Mauritius, compreso Rodrigues, non sono interessati. Le scuole saranno chiuse a partire dall'8 marzo, ha detto khaleejtimes.com.

La quarantena rimane obbligatoria fino al 31 maggio

"Il National Covid-19 High Powered Committee si è riunito e ha deciso di imporre restrizioni di viaggio a Mauritius per un periodo di una settimana, a partire dal 6 marzo 2021", È mostrato in un comunicato.

Nello specifico, i voli internazionali rimangono sospesi dalle 17:00 (ora locale) del 6 marzo 2021 alle 12:00 (ora locale) del 15 marzo 2021.

Durante questo periodo, Air Mauritius sarà in grado di trasportare passeggeri, a partire da Mauritius, ma nessun passeggero potrà essere trasportato a Mauritius. Inoltre, nessun passeggero sarà trasportato da Mauritius a Rodrigues. Tuttavia, i passeggeri potranno viaggiare da Rodrigues a Mauritius, ha detto il vettore nazionale del paese.

Il ministro della salute delle Mauritius, Kailesh Jagutpal, ha affermato che ci è voluto questo per dare una pausa al ministero mentre il programma di vaccinazione veniva lanciato al pubblico, ha riferito Bloomberg.

La nazione insulare inizierà una campagna di vaccinazioni di massa a partire da lunedì 8 marzo, dopo aver vaccinato i suoi operatori sanitari e gli anziani.

La quarantena rimane obbligatoria fino al 31 maggio per tutte le persone che entrano nel paese. Le autorità hanno ampiamente allentato le misure restrittive negli ultimi mesi. Le persone con una possibile esposizione a COVID-19 sono soggette a una quarantena di 14 giorni presso un'unità approvata dal governo. Gli individui devono indossare maschere sui trasporti pubblici; i servizi e le attività non essenziali rimangono aperti, soggetto al rispetto delle normative sanitarie legate alle malattie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.