Metaverse e i vantaggi degli hotel che entrano nel mondo virtuale digitale 3D

0 178

Metavers definisce il mondo virtuale 3D incentrato sulla connessione sociale. Gli utenti possono utilizzare le cuffie per realtà virtuale e aumentata per viaggiare nel mondo virtuale. L'idea di metavers non è nuova, il termine esiste dal 1992, avendo le sue origini nel romanzo SF - Snow Crash.



Un primo mondo virtuale Meravers è apparso nel 2003, noto come Second Life, ma non è stato un vero successo. Al suo apice, la piattaforma contava circa 1 milione di utenti. Ma l'idea di Metavers è stata riportata all'attenzione del pubblico da Mark Zuckerberg. Facebook è diventato Meta, almeno a livello aziendale e nei documenti ufficiali.

Sempre più aziende, tra cui Coca-Cola, Gucci, McDonald's, stanno analizzando e persino investendo in uno spazio virtuale nel Metaverse. È tempo che gli hotel facciano sentire la loro presenza in questo mondo virtuale 3D?

Gli specialisti stanno ancora analizzando possibili applicazioni di Metavers e opportunità di business di settori diversi, ma quello che sembra certo è che anche il turismo potrebbe trarne vantaggio. Alcuni hotel, come il Madrid Marriott Auditorium, hanno acquistato un terreno a Metavers e sicuramente potremo interagire con esso nel mondo digitale.

Questa nuova tecnologia potrebbe essere un'altra possibilità nel suo piano di trasformazione digitale, anche se il settore alberghiero è ancora riluttante, dato che ci sono più domande che risposte. A tal proposito Benjamín Garcés, amministratore delegato di Easygoband, ha ricordato che “qualche anno fa c'erano anche dubbi sulla praticità o meno dell'accesso digitale, l'impegno per il check-in online, la tecnologia contactless come strumento di accesso alla sala .e così via Tuttavia, oggi abbiamo queste tecnologie implementate negli hotel di tutto il mondo.

Easygoband ha trovato le possibili applicazioni di Metavers negli hotel per migliorare l'esperienza alberghiera e aumentare il fatturato.

- Visualizzazione 3D: La realtà virtuale offre agli ospiti la possibilità di vedere nel dettaglio le camere dell'hotel prima di effettuare la prenotazione in una di esse. Pertanto, il cliente sa cosa troverà anche prima del suo arrivo, il che lo rende un potente strumento di marketing per attirare visitatori.

- Promozione di servizi e attività: Metaverse diventa un ottimo strumento per ispira ed emoziona i futuri ospiti, perché attraverso la realtà virtuale possono vivere sensazioni immergendosi nelle diverse attività offerte. Questo è un passo avanti nella vendita dell'esperienza turistica.

- Viaggio di lavoro: L'hotel può considerare organizzare meeting e congressi in un ambiente virtuale, molto simile a quello reale, in cui i partecipanti possono interagire tra loro. Metaverse offre così la possibilità di "trasformare "viaggio d'affari, che possono ridurre le emissioni e quindi l'impatto sull'ambiente.

Prodotti digitali esclusivi

- Prodotti digitali esclusivi: Alcuni hotel e catene hanno già optato per NFT (token non fungibile), un concetto strettamente correlato al Metaverse. Si tratta di prodotti unici che appartengono esclusivamente all'ospite e che glielo consentono per vivere diverse esperienze virtuali,come assistere a un concerto nella propria stanza o organizzare una festa privata.

- Marketing: La presenza di un hotel in uno spazio Metavers rilevante servirà da a potente strumento di marketing per stimolare gli affari. Nonostante l'idea di acquistare un terreno virtuale sia ancora senza speranza per molti, ci sono già alcune aziende che hanno iniziato a studiare la reale possibilità di essere presenti in questo mondo virtuale. A proposito, qualche mese fa, uno di loro pagato tre milioni di euro per acquistare terreno digitale. È uno scherzo, ma molte aziende in tutto il mondo stanno già fatturando soldi veri dopo aver sviluppato progetti immobiliari per diverse piattaforme digitali.

- Capacità: Alcuni hotel potrebbero generare più entrate in Metavers che nel mondo fisico, perché, a differenza della capacità degli hotel nella vita reale, il numero di ospiti in questo mondo virtuale è illimitato. Easygoband poi si chiede se “dovrebbero per acquistare appezzamenti virtuali di hotel situati in uno dei principali Metaverse (come Decentraland o The Sandbox) e per costruire il loro hotel virtuale"Anche se" purtroppo non abbiamo la risposta. Quel che è certo è che la tecnologia avanza ogni secondo, un'evoluzione indiscutibile che le aziende, anche del settore alberghiero, dovrebbero essere aperti ad accettarlo e ad adattarsi ad esso".

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.