Il motore del Boeing 777-200 United, codice N772UA, è stato danneggiato da una pala staccata dalla ventola del motore

0 213

Il 5 marzo 2021, l'NTSB ha pubblicato un rapporto preliminare sull'incidente aereo che ha coinvolto il Boeing 777-200 United, codice N772UA, volo UA328. Il motore del Boeing 777-200 United ha subito gravi danni subito dopo il decollo. I resti sono caduti in una zona abitata!

Le indagini hanno rivelato che il motore destro è stato danneggiato da una lama staccata dalla ventola del motore. Molto probabilmente, la rottura è avvenuta a causa dell'erosione. L'NTSB ha dichiarato che il motore in questione, comprese le pale, è stato ispezionato nel 2014 e nel 2016. Successivamente, i dati del 2016 sono stati riesaminati nel 2018, quando un altro motore di un Boeing 777 United disintegrato Lana di Honolulu.

Secondo la storia, i motori del Boeing 777-200 United, codice N772UA, avevano operato 2979 cicli operativi prima dell'ultima ispezione nel 2016. In teoria, il motore danneggiato doveva essere ispezionato a 6500 cicli (atterraggi e decolli).

Tuttavia, poco dopo il guasto al motore dell'aereo Boeing 777-200 United coinvolto nell'incidente del febbraio 2021, Pratt & Whitney, un'unità Raytheon, ha emesso un bollettino chiedendo ispezioni ogni 1.000 cicli.

Secondo le informazioni diffuse da NTSB, sono solo 128 i Boeing 777 equipaggiati con motori PW4000 su un totale di 1600 triple sette prodotti. United possiede 24 velivoli alimentati da motori PW4000, e dopo l'incidente tutti questi sono stati registrati a terra.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.