fbpx I Paesi Bassi si stanno preparando per un blocco rigido. Decine di voli verranno cancellati.

I Paesi Bassi si stanno preparando per un blocco rigido. Decine di voli verranno cancellati.

0 1.595
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

I Paesi Bassi hanno adottato nuove misure restrittive, che entreranno in vigore il 23 gennaio 2021 alle 00.01. Oltre alle misure nazionali e di frontiera, il Regno dei Paesi Bassi ha deciso di sospendere i voli da / per il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (UK), Capo Verde, Sud Africa, Repubblica Dominicana e paesi sudamericani.

Lo scopo della sospensione del volo è prevenire la diffusione di nuovi ceppi di coronavirus nei Paesi Bassi e a Bonaire, St Eustatius e Saba. Contemporaneamente entrerà in vigore il divieto di attracco alle navi che trasportano passeggeri dal Regno Unito.

Il divieto sui voli che entrerà in vigore il 23 gennaio 2021, alle 00.01, si applicherà ai seguenti paesi: Regno Unito, Sud Africa, Capo Verde, Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Repubblica Dominicana, Ecuador, Guyana francese, Guyana, Panama, Paraguay, Perù, Suriname, Uruguay e Venezuela.

Te lo ricordiamo I Paesi Bassi applicano ulteriori restrizioni di viaggio e richiede doppi test per chi dovrà recarsi in Olanda dal 23 gennaio.

Divieto di viaggio in traghetto.

I traghetti che trasportano passeggeri dal Regno Unito non potranno attraccare nei Paesi Bassi a partire dalle 00.01 del 23 gennaio.

Eccezione per i conducenti di merci.

Il trasporto di merci dal Regno Unito sarà comunque consentito. I vettori merci che arrivano dal Regno Unito dovranno eseguire un test rapido dell'antigene entro 24 ore prima dell'imbarco sul traghetto.

Il trasporto aereo continuerà.

Il trasporto aereo di merci è esente dal divieto di volo. Se devi tornare nei Paesi Bassi, Bonaire, St. Eustatius o Saba per via aerea o marittima a causa di un'emergenza, contatta il Ministero degli Affari Esteri o l'ambasciata olandese nel tuo paese. Il Ministero o l'Ambasciata cercheranno di aiutarti, ma non è garantito che potrai recarti immediatamente nei Paesi Bassi.

Esenzioni dal divieto di volo e dal divieto di attracco.

Gli operatori sanitari ei pazienti sono esentati dai divieti. I marittimi titolari di una licenza di marinaio sono esentati se viaggiano nel corso del loro lavoro o si recano da o verso il lavoro.

L'esenzione non si applica ai marittimi con yacht commerciali e imbarcazioni da diporto. Ne sono esenti anche le persone che lavorano nel settore dell'aviazione che viaggiano nel corso del loro lavoro.

I voli di rimpatrio di cittadini olandesi sono esenti.

Il governo olandese non organizza voli di rimpatrio. Dopo il 23 gennaio potrebbero non esserci più voli passeggeri per i Paesi Bassi o per Bonaire, St Eustatius e Saba.

Si consiglia ai cittadini olandesi all'estero di tornare prima o di prepararsi per un soggiorno prolungato all'estero. Il divieto di volo rimarrà in vigore fino al 22 febbraio, ma potrebbe essere interrotto prima se ci sono motivi per farlo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.