Aggiornamento dell'OMS "Elenco dei paesi per i quali è richiesta la vaccinazione antipolio"

0 1.588

Il Ministero degli Affari Esteri informa i cittadini rumeni che l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) - Comitato Emergenza RSI (Regolamento Sanitario Internazionale) ha deciso di estendere la misura di estensione dello Stato di Emergenza Sanitaria di Importanza Internazionale - USPII, a seguito della recente valutazione il pericolo di diffusione del virus della poliomielite selvaggia e / o del virus derivato dal vaccino.



A seguito della valutazione del rischio, che tiene conto dell'area di viaggio, della durata del soggiorno, delle attività svolte e della storia vaccinale, l'elenco dei paesi per i quali è richiesta la vaccinazione antipolio, così: Afghanistan, Pakistan, Malesia, Filippine şi Yemen.

La vaccinazione verrà effettuata 4 settimane prima del viaggio

Per i cittadini che non sono stati vaccinati contro la poliomielite negli ultimi 12 mesi, la vaccinazione verrà effettuata 4 settimane prima del viaggio o, in caso di emergenza, anche prima.

La vaccinazione sarà notificata sul certificato di vaccinazione internazionale (secondo il Regolamento Sanitario Internazionale 2005) e accompagnerà i documenti di viaggio.

Le persone che intendono pianificare un viaggio potrebbero non avere il diritto di lasciare il territorio di questi paesi, indipendentemente dal valico di frontiera (strada, mare, aria), senza i documenti che certificano la vaccinazione antipolio.

In caso contrario, le autorità di frontiera di questi paesi hanno il diritto di vietare di lasciare il territorio. Per evitare queste situazioni, ai cittadini dei rispettivi paesi, che si recheranno in Romania, verrà richiesta la carta di vaccinazione internazionale, in cui è registrata la vaccinazione.

Si raccomanda la vaccinazione chi viaggia da e per: Angola, Benin, Burkina Faso, Camerun, Repubblica Centrafricana, Ciad, Costa d'Avorio. Guinea, Repubblica Democratica del Congo, Etiopia, Ghana, Mali, Niger, Nigeria, Somalia, Sudan, Sud Sudan, Togo şi Zambia.

Gli specialisti delle strutture sanitarie pubbliche, nell'ambito dell'attuazione del Regolamento Sanitario Internazionale - 2005, ribadiscono che la diffusione dei virus della poliomielite (virus della polio) a livello internazionale è ancora un rischio e l'OMS si aggiorna regolarmente "Elenco dei paesi per i quali è richiesta la vaccinazione antipolio", Dopo aver ricevuto i rapporti dai rispettivi paesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.