Oltre 8 milioni di passeggeri hanno diritto a un risarcimento finanziario a seguito di voli cancellati/ritardati quest'estate!

0 195

Se sei un lettore frequente, probabilmente hai sentito parlare delle migliaia di voli cancellati in Europa questa stagione estiva. Oltre a questi, decine di migliaia di altri voli sono stati ritardati. Il motivo principale era la mancanza di personale di volo o aeroportuale.

In questo contesto, circa 8 milioni di passeggeri hanno diritto al risarcimento. Il caos estivo è stato in gran parte alimentato dalla carenza di personale sia della compagnia aerea che dell'aeroporto, nonché da vari scioperi, il più importante dei quali sono stati gli scioperi di SAS e Lufthansa all'inizio di quest'estate.

Ti ricordiamo che, per i voli cancellati o con ritardo superiore alle tre ore a destinazione, puoi beneficiarne compensazione finanziaria fino a 600 EURO, oltre agli altri diritti dei passeggeri aerei, come reindirizzamento/rimborso, ma anche altri diritti.

Tra il 22 luglio e il 31 agosto 2022, i voli più cancellati/sospesi sono stati da/per Gran Bretagna (30450), Germania (24169), Spagna (23256), Turchia (21470) o Italia (20986). I voli più cancellati o in ritardo sono stati registrati tra le compagnie aeree easyJet (26088), Turkish Airlines (22490), Lufthansa (17021), Air France (8971), Wizz Air (8831).

*I dati sono stati presentati da AirHelp!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.