La storia della giornata: dal pilota Thomas Cook Airlines all'armatore.

0 860

Joe Townshend, uno dei capitani più giovani della Thomas Cook Airlines, non poteva nemmeno immaginare che un giorno la sua vita sarebbe cambiata completamente. Dopo aver perso il lavoro quando Thomas Cook Airlines si è schiantato nel 2019, è entrato a far parte di Titan Airways nel gennaio 2020, solo due mesi prima dello scoppio della pandemia.



La carriera di Joe nell'aviazione è iniziata più di 15 anni fa. Dice di essere stato molto fortunato all'inizio della sua carriera come pilota di linea. Avendo le qualifiche per gli Airbus A320 e A330, Joe ha pianificato di continuare i suoi studi e di essere coinvolto nell'addestramento dei piloti.

"Ero molto grato che il mio lavoro fosse uguale alla mia passione […]. Prima della pandemia, ero appena entrato in una nuova compagnia aerea dopo aver perso la mia precedente posizione di pilota di linea alla Thomas Cook. Sono riuscito a ottenere un nuovo lavoro nel gennaio 2020 presso Titan Airways, con sede nel Regno Unito. Speravo di avere una lunga carriera lavorando per la loro azienda. "

"Non potevo credere che in così poco tempo avrei dovuto cercare un nuovo lavoro".

Joe dice che la cosa più stimolante del suo lavoro è stata far parte della comunità dell'aviazione, dove ha trovato un'atmosfera fantastica che ha prevalso anche in tempi difficili. Purtroppo è finito tutto in pochi mesi, a marzo 2020.

"Ricordo di aver pensato che non potevo credere che questo stesse accadendo di nuovo dopo così poco tempo. Erano passati tre mesi ed ero molto entusiasta di iniziare a lavorare in un nuovo lavoro. Non potevo credere che in così poco tempo dovessi cercare un nuovo lavoro. E questa volta non è stata solo una compagnia interessata, ma l'intera aviazione "., disse Joe.

La-storia-del-pilot-day-at-Thomas-Cook Airlines-at-owner-1

Dopo aver perso il lavoro dei suoi sogni, Joe aveva bisogno di un lavoro stabile per mantenere la sua famiglia. Poiché le possibilità di trovare un altro lavoro come pilota diminuivano in modo significativo, iniziò a consegnare la spesa per un supermercato del Regno Unito.

"Ero grato di avere quel lavoro e un po 'di reddito".

Tuttavia, l'ex capitano ha cercato di allargare i tuoi orizzonti. Oltre al suo nuovo lavoro come fattorino, Joe ha deciso di avviare un'attività nel settore del caffè. Dopo nove mesi di lavoro e formazione, ha lanciato il suo marchio di caffè chiamato "Altitude Coffee London" e ha subito attirato l'attenzione dei clienti.

"Era qualcosa che ho sempre sognato di fare e, nella situazione in cui non avevo comunque un lavoro, ho pensato di tentare la fortuna. Ho passato l'anno a costruire lo spazio e creare il marchio. Ora vendiamo ai nostri clienti, il che è fantastico. Finora hanno risposto molto bene, con molti ordini e molte recensioni positive per i nostri prodotti. Quindi sono molto felice. È un'esperienza fantastica ". disse Joe.

"Ho avuto due lavori, lavorando giorno e notte nell'ultimo anno. È stato abbastanza faticoso, ma ricco di soddisfazioni".

Tuttavia, non è un compito facile avere un'attività, fare consegne ed essere padre di due bambini piccoli. Il pilota sottolinea che la parte difficile è stata non passare abbastanza tempo con la sua famiglia.

"Ho svolto due lavori, giorno e notte, nell'ultimo anno. È stato abbastanza faticoso, ma pieno di soddisfazioni. Non ho passato molto tempo con i due bambini. È difficile. Me ne sono andato da molto tempo. L'ultimo anno è stato difficile per la mia vita personale ".

Ora, Joe non vede l'ora che arrivi il futuro, un futuro in cui potrebbe volare di nuovo e dove può gestire la sua attività. Inoltre, Joe vuole far crescere la sua attività e mira ad espandersi.

"Per ora, mi concentrerò sulla mia attività di caffè e spero di trasformarla in un vero successo. Manterrò questa attività e spero di essere in grado di avere personale per gestirla e sarò in grado di gestire le cose durante il pilotaggio di aeromobili. Quello sarebbe lo scenario perfetto. "

"La mia passione sarà sempre l'aviazione. E coglierei la prima opportunità per ottenere un altro lavoro come pilota. "

"MY COVID STORY" - un progetto di marca www.aerotime.aero che airlinestravel.ro supporta e siamo felici di portare queste storie oltre.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.