La Romania estende lo stato di allerta di altri 30 giorni. I voli per i paesi della lista gialla rimangono sospesi.

La Romania estende lo stato di allerta di altri 30 giorni. I voli per i paesi della lista gialla rimangono sospesi.

2 4.322

Le autorità rumene hanno annunciato la proroga dell'allerta di altri 30 giorni, fino al 15 ottobre. Con questa decisione, i voli verso i paesi della lista gialla rimangono sospesi.

Ma INSP e il Dipartimento per le situazioni di emergenza non hanno aggiornato la lista gialla dal 29 agosto 2020, il che significa che per ora riferiremo alla vecchia lista e i voli per Israele, Qatar, Repubblica di Moldova, Lussemburgo, ecc. Saranno sospesi.

Elenco dei paesi / aree ad alto rischio epidemiologico, ai sensi della Decisione n. 43 del 27.08.2020 del Comitato Nazionale per le Situazioni di Emergenza

Elenco-Stato-rischio-alto-epidemiologico 27.08/XNUMX/XNUMX

Tuttavia, La ROMATSA ha emesso un NOTAM annunciando la sospensione dei voli per tutti i paesi della lista gialla, ad eccezione della Spagna. I voli tra la Romania e la Spagna non saranno sospesi, per adesso.

La lista gialla della Romania sarà molto probabilmente aggiornata dopo che il Consiglio europeo avrà trovato un denominatore normativo comune nell'Unione europea. Vogliamo un pacchetto di misure applicato in modo uniforme, non così caotico come prima, quando ogni paese ha creato le proprie liste come considerava secondo la pandemia COVID-19.

Commenti 2
  1. […] La Romania proroga lo stato di allerta di altri 30 giorni. Voli per din […]

  2. […] In questo momento, la Romania ha stabilito lo stato di allerta fino al 15 ottobre. Durante tutto questo tempo, la Romania ha compilato un elenco di paesi ad alto rischio epidemiologico, [...]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.