Lo sciopero STB continua la quinta giornata: le trattative sono fallite! STB sta assumendo!

0 337

Lunedì è il quinto giorno di sciopero alla Compagnia di Trasporti di Bucarest (STB), dopo il fallimento dei negoziati. Tuttavia, alcuni dei mezzi di trasporto della compagnia sono sulle rotte. Il 20% dei conducenti e dei feriti ha guidato per le strade di Bucarest.



Direttore STB, Adriano critico: "Abbiamo informato tutti i dipendenti sui loro doveri, abbiamo sporto denuncia penale contro coloro che hanno iniziato lo sciopero illegale.

Applichiamo tutto quanto scritto nel Codice del lavoro nei confronti dei dipendenti che non hanno svolto le proprie funzioni. Si fanno liste di persone che hanno violato il contratto collettivo di lavoro, la situazione va sanata. Coloro che non sono presenti al lavoro per tre giorni consecutivi vedranno la risoluzione del rapporto di lavoro. Vogliamo personale di qualità, saremo più severi nella selezione del personale. Gli stipendi in STB sono motivanti.

Ci sono migliaia di dipendenti, non sto dicendo che se ne andranno tutti. Avvieremo un'indagine disciplinare, io non lo farò. Sarà analizzato caso per caso. Ci sono elenchi di coloro che non si sono presentati al lavoro. Dopo che sono state verificate, vengono effettuate le commissioni di analisi, i dipendenti vengono informati e noi facciamo quanto scritto nel contratto. 

Alle 7, il rapporto ufficiale di STB ha mostrato che sul percorso sono 148 autobus, filobus e tram, sui 697 previsti. La maggior parte di coloro che hanno rinunciato allo sciopero il quinto giorno sono gli autisti del filobus, i meno - gli autisti degli autobus.

Un altro tentativo di negoziazione fallì prima che potesse iniziare. Vasile Petrariu, il leader dei sindacalisti, ha annunciato che non si recherà, alle 9, ai colloqui con il direttore Adrian Criț.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.