Un anno di prigione e una multa, ecco quanto un uomo che voleva viaggiare da Bruxelles ha ricevuto un falso test PCR!

0 1.064

Un tribunale di Bruxelles ha condannato un uomo a un anno di carcere e una multa di 4.000 euro per aver tentato di prendere un aereo con un falso test PCR.

Il 7 maggio un uomo è arrivato all'aeroporto di Bruxelles con i risultati di un test PCR che ha mostrato risultati negativi per il coronavirus. Quando un agente ha verificato in laboratorio che aveva fatto il test, si è scoperto che i riferimenti erano falsi e l'uomo ha confessato di aver comprato il certificato falso per 30 euro.

La Procura ha proposto una composizione amichevole di 750 euro, ma l'uomo ha rifiutato. È stato processato e condannato a 1 anno di carcere e una multa di 4.000 euro.

La Corte ha affermato nella sua sentenza che " La persona in questione ha mostrato un atteggiamento antisociale e pericoloso. Mette anche in pericolo la salute e la sicurezza dei suoi colleghi”. Tra il 19 aprile e l'11 giugno 2021, 576 persone sono state catturate utilizzando falsi test PCR in aeroporto.

In futuro, faresti meglio a fare il test e sbarazzartene in modo più economico. Al fine di evitare la falsificazione dei certificati, è stato adottato a livello europeo il nuovo certificato digitale COVID-19. Non c'è da stupirsi che alcuni documenti siano accettati in formato elettronico, non stampati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.