USB Type-C diventerà la porta comune per tutti i telefoni cellulari, tablet e altri dispositivi mobili commercializzati nell'Unione Europea

0 220

Gli Stati membri dell'UE hanno raggiunto un accordo sull'introduzione di un caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili in Europa nel 2024.


"Entro l'autunno del 2024, USB-C diventerà la porta di ricarica comune per tutti i telefoni cellulari, tablet e altri dispositivi mobili nell'UE". si afferma in un comunicato del Parlamento europeo.

Molti produttori di dispositivi mobili hanno già adottato USB-C, noto anche come USB Type-C, l'unico che utilizza un'altra porta è Apple. Mentre i telefoni iPhone vengono caricati tramite una porta Lightning, i dispositivi Android sono alimentati da connettori USB-C.

Entro il 2024 il gruppo americano Apple dovrà cambiare il connettore dei telefoni iPhone venduti in Europa, a seguito dell'introduzione, per la prima volta al mondo, del caricatore universale nell'UE, scrive anche Reuters. La Commissione europea ritiene che l'utilizzo del caricabatterie universale nell'UE semplificherà la vita ai consumatori e li aiuterà a risparmiare denaro. Il caricabatterie universale si applica anche a laptop, e-reader o cuffie.

Personalmente concordo con la standardizzazione di questi caricatori perché, non di rado, dovevo portare con me dei cavi per ogni gadget e lo zaino diventava piuttosto pesante. In questo modo posso trasportare 1-2-3 caricatori da utilizzare per caricare i dispositivi mobili. Per un viaggiatore, questa decisione conta molto perché perdiamo ancora peso nel nostro zaino!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.