Boeing 737 MAX 10 ritardato a causa di problemi segnalati con i modelli 737 MAX 8 e 737 MAX 9!

0 85

Il modello Boeing 737 MAX 10 dell'aereo, che avrebbe dovuto già entrare in servizio commerciale, ha subito ritardi nella progettazione e certificazione a causa di problemi riscontrati nel suo "fratello" più piccolo, il MAX 8, il modello coinvolto in due gravi incidenti in cui più di 300 persone sono morte nel 2018 e nel 2019.

In questo caso, Boeing ha lottato per garantire che le modifiche fossero minime e considerate valide prima che le nuove regole di allerta in cabina entrassero in vigore, per mantenere la parità operativa tra i modelli, che hanno lunghezze diverse ma lo stesso motore e ali.

Tuttavia, il recente incidente che ha coinvolto il MAX 9 ha ostacolato la produzione e lo sviluppo dell'intera famiglia 737, e ciò riguarda anche il MAX 10.

I funzionari della RYANAIR irlandese, che già gestisce una flotta di aerei esclusivamente Boeing tra cui il 737-800 e il 737 MAX 8 (variante 200), temono che ulteriori ritardi potrebbero influenzare il lancio del 737 MAX 10.

Ad un evento per lanciare nuove rotte da Londra, lo ha detto Michael O'Leary, il noto amministratore delegato di Ryanair "MAX 10 rischia ulteriori ritardi" , riferendosi al problema che Boeing deve affrontare oggi. Allo stesso tempo è deluso e non crede che il 737 MAX 10 sarà certificato nel 2024, come aveva inizialmente annunciato Boeing. Nuove stime mostrano che il nuovo 737 MAX 10 sarà certificato all'inizio del 2025, e i primi aerei saranno consegnati verso la fine del prossimo anno!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.