Un'eliambulanza Dassault Falcon 10 si è schiantata in Afghanistan

0 120

Un aereo Dassault Falcon 10, targato CN-TKN e operato dalla compagnia marocchina Alfa Air, è scomparso dagli schermi radar in una zona montuosa della provincia di Badakhshan, Afghanistan.

L'aereo, che operava un volo charter in ambulanza, è partito dall'aeroporto internazionale di Gaya (GAY) in India, diretto a Mosca, in Russia. L'aereo avrebbe dovuto fermarsi anche a Tashkent/Uzbekistan.

A bordo dell'aereo c'erano sei persone (2 passeggeri e 4 membri dell'equipaggio). Secondo quanto riferito, l'incidente è avvenuto in una remota regione montuosa del Badakhshan, nel nord dell'Afghanistan.

Una squadra è stata inviata sul luogo dell'incidente, ha detto a Reuters il portavoce del governo provinciale di Badakhshan, Zabihullah Amiri. Tuttavia, la squadra impiegherà 200 ore per raggiungere la località remota, a più di 12 km da Fayzabad, il capoluogo di provincia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.